rotate-mobile
Attualità

Sagre a Terni e provincia: arriva il via libera. Il contenuto dell’ordinanza regionale e le novità apportate

Il provvedimento è stato firmato dalla presidente Donatella Tesei: sei giorni consecutivi la durata massima. Entra in vigore da lunedì 5 luglio

Via libera alle sagre, fiere locali, ivi comprese le mostre mercato in Umbria. La presidente della Regione Umbria Donatella Tesei ha infatti firmato la nuova ordinanza che regolamenta tali manifestazioni. Complessivamente sono cinque gli articoli previsti, all’interno del documento. Al numero tre viene riportato quanto segue: “E’ consentito l’esercizio delle attività di sagre, fiere locali, ivi comprese le mostre mercato, nel rispetto delle specifiche linee guida ministeriali. Le sagre di cui alla legge regionale 21 gennaio 2015, n. 2, sono consentite per la durata massima di sei giorni consecutivi”. Il provvedimento entra in vigore a partire dalla giornata di lunedì 5 luglio. Infine, come viene indicato, il termine di presentazione delle domande è derogato per le sagre: “La cui effettuazione inizia entro il sessantesimo giorno dalla data della presente ordinanza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sagre a Terni e provincia: arriva il via libera. Il contenuto dell’ordinanza regionale e le novità apportate

TerniToday è in caricamento