Venerdì, 17 Settembre 2021
Attualità

Parrocchia di San Giuseppe, il saluto di padre Damian e padre Bogdan: “Profondo dispiacere per la loro partenza”

Il trasferimento del parroco Damian Frunza e di padre Bogdan Franczak i quali lasceranno la parrocchia per il motivo di ‘Itineranza’ propria dei frati minori conventuali

foto di repertorio

Quattro anni di profondo impegno, in tutte le attività che caratterizzano la parrocchia di San Giuseppe Lavoratore. L’attuale parroco  Damian Frunza è in procinto di salutare il popoloso quartiere di Cospea. Il motivo è dettato dall’itineranza ossia la caratteristica che accomuna i frati minori conventuali. A scadenza di quattro anni, ossia in occasione del Capitolo Provinciale, ogni frate è consapevole che potrà essere cambiato di convento e/o comunità ed avviato ad altri incarichi. Pertanto anche per Damian Frunza e Bogdan Franczak si profila il trasferimento, dopo aver prestato il proprio servizio sacerdotale a San Giuseppe. Trapela un sentimento di profondo dispiacere tra i parrocchiani i quali, ormai, si erano affezionati ai due. Il primo particolarmente impegnato a servizio di tutti coloro i quali si trovano in situazioni di difficoltà. Per Padre Bogdan una grande dedizione, a supporto dei giovani che animano quotidianamente la parrocchia. Nel contempo naturalmente c’è grande desiderio nell’accogliere con calore i nuovi frati i quali, a breve, subentreranno per proseguire il lavoro svolto fin qui.     

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parrocchia di San Giuseppe, il saluto di padre Damian e padre Bogdan: “Profondo dispiacere per la loro partenza”

TerniToday è in caricamento