Samanta Togni si racconta: “E’ stata una quarantena terapeutica. Mio marito è diventato un ballerino”

La showgirl ternana è stata ospite di Marco Liorni nel corso del programma andato in onda su Rai 1 ‘Italia si’

foto di repertorio

“Se guardo fuori dalla finestra vedo la vita che riprende il suo corso: davvero emozionante”. Lo scorso 15 febbraio Samanta Togni e Mario Russo si sono sposati a Narni. Dopo il viaggio di nozze qualcosa è cambiato nella loro vita ed in quella di ognuno di noi. L’emergenza sanitaria legata al Coronavirus ha infatti imposto delle scelte diverse da quelle quotidiane. Tuttavia i neo sposi hanno trovato un modo alternativo per trascorrere le giornate, raccontato durante la puntata di ‘Italia Si’ in onda su Rai 1.

“Abbiamo cercato di superare questi giorni non facili con una formula semplice – racconta Samanta Togni - Con Samuel Peron e Tania Bambaci, ogni domenica, avevamo un appuntamento e ci scontravamo su un ballo. È partito come un gioco poi il livello è aumentato. L’obiettivo era superare questo periodo apportando un pizzico di leggerezza. Da un lato si mangiava e dall’altro si ballava. Alla fine dei conti è stata una quarantena terapeutica”.

“Cosa butterei via di queste settimane? Le carte da gioco. Hanno rappresentato la staticità. Nonostante la situazione la convivenza è stata abbastanza dinamica. Mio marito è diventato un ballerino. Questo periodo ci ha fatto proprio bene e ne siamo usciti altrettanto”.

Oltre al servizio andato in onda spazio anche ad un collegamento in diretta. A tal proposito Mario Russo ha commentato: “Tre mesi insieme in totale condivisione ha rappresentato per noi una prova importante. Abbiamo consolidato tutte quelle percezioni avute in passato.” Infine la sfida lanciata ad Elena Santarelli tra i ‘saggi’ scelti da ‘Italia si’: “Mi piacerebbe vederti ballare con tuo marito Bernardo Corradi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Terni sotto shock, è morto l’avvocato Massimo Proietti. Il cordoglio delle istituzioni e l'annuncio dei funerali

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

Torna su
TerniToday è in caricamento