rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Attualità

Scuola, 12mila studenti pronti al rientro: “Ma non abbassiamo la guardia”

Tra oggi e mercoledì la campanella torna a suonare in tutta la Regione. La presidente Pernazza: “Istituti in sicurezza, in bocca al lupo a tutti”

Sono quasi 12mila le studentesse e gli studenti pronti a rientrare sui banchi di scuola tra oggi e mercoledì. Anche la scuola dunque riparte dopo gli anni condizionati dalla pandemia. 

La presidente della Provincia di Terni, Laura Pernazza, rivolge un augurio agli studenti ternani e alle famiglie, ai dirigenti scolastici e al personale, sottolineando come essa sia “un punto fondamentale della nostra società e un elemento cruciale per la crescita delle giovani generazioni”. Sempre la presidente osserva poi che “dopo due anni molto difficili si torna in classe in presenza e senza la maggior parte delle restrizioni covid, cosa che però, non deve indurre nessuno ad abbassare la guardia”. “L’amministrazione provinciale come ogni anno ha garantito il proprio impegno per consegnare strutture scolastiche adeguate alle esigenze di una scuola che cambia in fretta e che ha bisogno di continui aggiornamenti. Quelle gestite dalla Provincia sono scuole sicure ed accoglienti e questo è un presupposto essenziale per facilitare una didattica all’altezza e far svolgere alla scuola il suo ruolo fondamentale nella società ternana, umbra e nazionale”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola, 12mila studenti pronti al rientro: “Ma non abbassiamo la guardia”

TerniToday è in caricamento