Scuola, la Fondazione Carit mette a disposizione 356mila euro per le scuole della provincia di Terni. Tutte le info

Si chiama "Ritorniamo a Scuola 2020/2021" il bando pubblicato dalla Cassa di risparimio di Terni e Narni dedicato a tutte le scuole del ternano di ogni ordine e grado per sostenere la fase della riapertura e i bisogni correlati agli specifici aspetti di sicurezza.

La Carit tende la mano alle scuole del ternano, mettendo a bando 365mila euro per sostenere progetti legati della riapertura e i bisogni correlati agli specifici aspetti di sicurezza. Un'occasione importante per tutte le scuole del territorio ternano per sostenere i costi - in parte finanziati dal governo - di una riapertura estremamente estremamente complessa dopo il lockdown iniziato nel mese di marzo.

Il bando

Il bando scade il 30 settembre e le richieste di finanziamento potranno pervenire da istituzioni scolastiche pubbliche (direzione didattica, istituti comprensivi, istituti omnicomprensivi, istituti secondari di primo grado e istituti secondari di secondo grado). Ogni istituto potrà presentare solamente un progetto. I progetti dovranno concludersi entro e non oltre il 31 dicembre 2020. 

Il contributo erogato ai progetti presentati da istituti pubblici secondari di secondo grado non potrà superare i10.000 Euro. Mentre quello erogato ai progetti degli istituti pubblici comprensivi, istituti pubblici omnicomprensivi, istituti pubblici secondari di primo grado e direzioni didattiche sale a 15.000 Euro. 

"In una situazione di emergenza come quella che stiamo vivendo ormai da diversi mesi a causa della pandemìa da covdi-19 - dichiara il presidente Luigi Carlini - la Fondazione Carit ha ritenuto fondamentale poter attivare iniziative incisive per sostenere e promuovere la formazione giovanile attraverso la stretta collaborazione con i Dirigenti scolastici del territorio”.

Scarica il bando

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Non paga la dose di cocaina al pusher ed è costretto a cedergli i suoi valori personali. La polizia intrappola un 25enne di Orvieto

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

Torna su
TerniToday è in caricamento