rotate-mobile
Attualità

Terni, Mascia Aniello: “Manutenzione stradale straordinaria necessaria. Tavolo con Ater dopo anni di sciatteria”

L’assessore annuncia: “Alla luce delle analisi dei funzionari comunali, abbiamo convenuto di realizzare un monitoraggio delle tante situazioni esistenti”

Segnalazioni, approfondimenti ed interventi. L’assessore preposto Mascia Aniello si è adoperata, nei giorni scorsi, per verificare la situazione esistente in via Brodolini, nell’immediata periferia della città. A seguito di quanto emerso ha dichiarato a riguardo: “Alcuni giorni fa ho chiesto agli Uffici di approfondire la questione del manto stradale gravemente compromesso di alcune aree interne di Via Brodolini, la cui competenza non è comunale”.

Gli interventi pregressi e la convocazione di un tavolo: “A tutela del diritto di transito palazzo Spada, in passato, aveva effettuato piccoli interventi in loco, non certo risolutivi di una problematica strutturale che resta esclusivamente in capo ad ATER e quindi alla Regione. Alla luce delle analisi dei funzionari comunali – ha annunciato l’assessore - abbiamo convenuto di realizzare un monitoraggio delle tante situazioni esistenti dello stesso tipo, chiedendo altresì la necessaria convocazione di un tavolo formale e risolutivo con ATER e con la Regione”.

Un confronto per perseguire un obiettivo: “Dopo vari lustri costoro attivino finalmente le necessarie manutenzioni straordinarie di loro spettanza - non solo in Via Brodolini- evitando che i condomini, già fortemente danneggiati da degrado e incuria, siano gravati da qualsiasi onere al riguardo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, Mascia Aniello: “Manutenzione stradale straordinaria necessaria. Tavolo con Ater dopo anni di sciatteria”

TerniToday è in caricamento