rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Attualità

Seguendo la stella, Mauro Calò vince il concorso dei presepi: “Un punto di partenza per valorizzare il nostro territorio”

La premiazione dell’iniziativa a cura dell’imprenditrice Monia Santini: “Centoventi persone hanno partecipato alle votazioni”

Il concorso di presepi artigianali Seguendo la stella, organizzato da Monia Santini se lo è aggiudicato Mauro Calò. Nel corso del pomeriggio di oggi, venerdì 14 gennaio, l’imprenditrice ha infatti svelato il vincitore della rassegna, giunta alla sua prima edizione. Tale iniziativa si è svolta presso la Tenuta Marchesi Fezia, dallo scorso 14 dicembre al 9 gennaio, attraverso l’esposizione degli otto presepi che avevano superato la prima fase di selezione. Al secondo posto si sono classificate Annarita Crichi e Daniela Landi mentre Leonardo Calzuoli ha conquistato la terza posizione. Complessivamente hanno votato 120 persone recatesi fisicamente ad assistere a tale esposizione.

Dopo aver annunciato i vincitori del primo concorso Monia Santini ha espresso la propria soddisfazione: “Con i tempi che corrono e tutte le contestuali criticità sicuramente è stato un successo. Tengo a ringraziare tutti i partecipanti. Ciascuno ha sviluppato una propria tecnica. La votazione si conformava su tre criteri differenti. Complessivamente Mauro Calò ha ottenuto 493 punti mentre Annarita Cricchi e Daniela Landi 491. Infine 420 per Leonardo Calzuoli”. Connessi alla conferenza da remoto i rappresentanti dei Comuni che hanno patrocinato Seguendo la stella ossia San Gemini e Narni. Il vicesindaco di quest’ultimo municipio Marco Mercuri ha affermato: “Complimenti al vincitore. Iniziativa estremamente carina ed interessante da sviluppare con e per il territorio, in ottica futura”.

Successivamente il primo cittadino di San Gemini Luciano Clementella: “Esprimo un grande apprezzamento per ciò che è stato fatto, con determinazione e passione. Una iniziativa bellissima. Ci siamo inseriti per patrocinarla. Un bel punto di partenza per valorizzare il nostro territorio. Un sentito ringraziamento a tutti i partecipanti che hanno mostrato creatività, maestria, artigianalità. Il titolo del concorso lo dovremmo prendere sempre come riferimento nel corso dell’anno”. L’assessore Federica Montagnoli: “Siamo veramente contenti che tra i vincitori ci sia una nostra concittadina. E’ importante che le nostre tradizioni siano portate avanti. Il Comune di San Gemini ha una grande tradizione presepistica”. Infine l’auspicio del vincitore Mauro Calò: “Mi sarebbe piaciuto confrontarmi con le diverse tecniche. Purtroppo non è stato possibile. Spero si possa fare la prossima edizione”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seguendo la stella, Mauro Calò vince il concorso dei presepi: “Un punto di partenza per valorizzare il nostro territorio”

TerniToday è in caricamento