menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Semafori in città, scatta il “verde” per la manutenzione

Interventi sugli impianti, via del Centenario osservata speciale. Spuntano altri 60mila euro per la cura dei marciapiedi

Obiettivo: strade sicure. Il Comune di Terni sta dando il via libera ad una serie di interventi di manutenzione e messa in sicurezza lungo le vie cittadine con particolare riferimento a due ambiti: gli impianti semaforici ed il manto stradale.

“Siamo riusciti a reperire le somme necessarie per la manutenzione degli impianti semaforici cittadini”, dice l’assessore comunale alla viabilità, Benedetta Salvati. “Anche in questo caso abbiamo avuto a che fare con un servizio in grande sofferenza per carenza di fondi e per la situazione generale di dissesto dell’ente, ma proprio perché intendiamo mettere la sicurezza dei cittadini al primo posto, abbiamo trovato le risorse necessarie già a partire dal 25 settembre quando ho portato la questione all’attenzione degli uffici competenti. Per quel che riguarda in particolare l’impianto semaforico di via del Centenario, sono pienamente consapevole dei disagi che il suo non funzionamento sta creando agli automobilisti causando pericolosi incidenti - continua Salvati - è stata mia cura reperire ulteriori fondi utili ad avviare interventi più celeri. Sto sollecitando in tutti i modi le nostre strutture a mandare avanti le procedure necessarie”.

Prosegue anche il programma di manutenzione delle strade comunali con la pubblicazione di altre due gare nella piattaforma del Mercato elettronico della pubblica amministrazione. Dopo quelle che hanno riguardato le pavimentazioni pregiate e il rifacimento delle bitumazioni per oltre 274mila euro, la direzione manutenzione-patrimonio ha pubblicato una terza gara nel Mepa per un importo di circa 50mila euro per la manutenzione delle strutture di pertinenza stradale (bordi di marciapiedi, chiusini, muretti ed altri manufatti stradali, ecc.) e una seconda gara che riguarda la sistemazione di alcune strade sterrate per un importo di 10mila euro.

“Procediamo - dice l’assessore ai lavori pubblici Enrico Melasecche - con le gare per dare il via in tempi stretti a interventi urgenti per garantire la sicurezza e il decoro non solo al centro della città, ma anche nelle strade periferiche del territorio comunale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La storia di un’artigiana ternana, dal riciclo del materiale di scarto alla trasformazione in pezzi unici: “Collane, bracciali, orecchini su misura”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento