Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità

Servizio idrico, arrivano i solleciti di pagamento per gli utenti morosi

Le fatture inviate tramite posta elettronica o raccomandata. Avviso di giacenza a chi non è stato trovato in casa, l’azienda: “Ma non dovete andare a Perugia per ritirate la lettera, ecco la procedura da seguire”

Stanno arrivando in questi giorni i solleciti bonari di pagamento inviati dal Servizio idrico integrato di Terni agli utenti che non hanno provveduto al saldo delle bollette.

Le fatture sono state recapitate dal Sii tramite posta elettronica certificata oppure tramite raccomandata con ricevuta di ritorno. “In quest’ultimo caso – spiega l’azienda in una nota - agli utenti che non sono stati trovati presso i loro recapiti, è stato lasciato un avviso di giacenza che erroneamente e per limitati casi, ad oggi meno del 2 per cento, ha previsto il ritiro della raccomandata presso la sede di Perugia del vettore”. Il vettore incaricato è Nexive.

Sii Terni comunica dunque a tutti gli utenti che hanno ricevuto o che riceveranno questo avviso che non è necessario recarsi nel capoluoogo umbro per ritirare il sollecito ma “basta compiere due semplici operazioni”.

“L’utente, contattando il numero della filiale Nexive di Perugia allo 075.4200 – spiega l’azienda - può essere guidato passo passo nel download della raccomandata o chiamare per concordare un secondo tentativo di recapito”.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il contact center della Sii ai numeri 800.093.966 da telefono fisso e 0744.441562 da mobile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio idrico, arrivano i solleciti di pagamento per gli utenti morosi

TerniToday è in caricamento