rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Attualità

Terni, il Luna park torna in città: tutte le attrazioni in arrivo a Vocabolo Staino

Firmata la determina per consentire lo svolgimento della manifestazione

Sessantasei attrazioni di distribuite tra piccole, medie e grandi. Il Luna park torna in città e, come di consueto, ad ospitare le giostre sarà Vocabolo Staino. A tal proposito è stata firmata la determina dirigenziale all’interno della quale è possibile verificare la suddivisione, come di seguito:

Piccole attrazioni (30): altalena a barche per bambini 1, apparecchio forza muscolare 1, rompitutto 1, derby day 1, gioco al gettone azionato da ruspe 1, pesca verticale abilità 2, pugnometro 2, rotonda gira 1, rotonda pesca 5, rotonda tiri vari 3, rotonda vulcano delle palline 1, tiro ai barattoli 1, tiro ai fantocci 1, tiro alle frecce 1, tiro aria compressa 3, tiro in porta 2, tiro turaccioli 2, trenino forza muscolare 1.

Medie attrazioni (30): autoscontro (fino 20 vetture), 1 castello incantato, 1 ghibli per bambini e adulti 1, gioco gonfiabile 1, tappeti elastici 1, giostra a seggiolini 1, giostra aeroplani 1, giostra miniseggiolini giostra shimmy 1, giostrina per bambini azionata a motore 2, giostrina rodeo azionata a motore 1, labirinto cristalli 1, mini ottovolante 2, miniavio 1, miniscontro 2, motonautica per bambini 1, padiglione percorso fantastico per bambini 1, pista per bambini - baby karts 2, ruota panoramica (diam. fino 12 mt.) 1, salto trampolino 1, sfere galleggianti 1, simulatore 1, caduta libera 1, mini tappeto volante 1, treno fantasma 1, volo di rondine 1.

Grandi attrazioni (sei) altalena a barche giganti 1, autoscontro (oltre 20 vetture) 1, giostra matterhorn 1, giostra tagadà 1, slitta 1, Piattaforma Rotante Orientabile 1

Come viene spiegato all’interno: “L’organico del Luna park deve essere tale da assicurare il massimo della funzionalità, dell’attrattività e del decoro, nell’ottica di contemperare gli interessi economici degli esercenti con le aspettative del pubblico. Pertanto, l’Amministrazione Comunale, valutata la disponibilità di spazio, determina il numero e la tipologia delle attrazioni che andranno a comporre in maniera ottimale l’organico del tradizionale Luna park, garantendo un giusto equilibrio fra le attrazioni destinate ai bambini e quelle rivolte ad un pubblico adulto. L’elenco delle attrazioni da inserire nell’organico del Luna Park è stilato dal competente ufficio comunale ed avviene sulla scorta delle graduatorie di cui all’articolo 18 del Regolamento”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, il Luna park torna in città: tutte le attrazioni in arrivo a Vocabolo Staino

TerniToday è in caricamento