menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto: lanazione.it

Foto: lanazione.it

Sirene spiegate per i vigili del fuoco in azione per la caduta di alberi e rami in tutta la provincia

Tutte le squadra dei vigili del fuoco della provincia di Terni sono in azione per la messa in sicurezza delle aree del ternano colpite da cedimenti di alberi e rami dovuti al maltempo

Sirene spiegate in tutta la provincia di Terni per i vigili del fuoco, attivi dalle prime ore di lunedì 28 dicembre per la messa in sicurezza di numerose aree colpite dalle cadute di alberi e rami dovute al maltempo che si è abbattuto nelle ultime ore anche nel resto della regione. 

I primi interventi dei pompieri hanno interessato il raccordo Terni-Orte in prossimità dello svincolo per la E-45 direzione Perugia i quali, insieme al personale dell'Anas hanno rimosso dalla carreggiata rami e fronde che intralciavano il regolare flusso del traffico.

olpita anche l'aviosuperficie di Maratta, invasa da un ramo di grosse dimensioni. Fronde e grossi rami si sono riversati in centro città anche nelle aree adiacenti a via Lungonera Savoia, via Curio Dentato e via Breda. Un albero di grandi dimensioni, invece, è crollato su una abitazione dell'orvietano a seguito di una tromba d'aria. 

Chiusa la funicolare a Orvieto

A causa delle forti raffiche di vento, alle 12.20 di lunedì 28 dicembre è stata temporaneamente sospesa l'attività della funicolare di Orvieto. "BusItalia - si legge su una nota del comune - ha già predisposto un servizio navetta sostitutivo stazione Fs-piazza Cahen-piazza Duomo. Il servizio sarà ripristinato non appena le condizioni meteorologiche lo consentiranno".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento