Sistema museale del Caos, aperte le buste: c’è la svolta per la gestione

La cooperativa emiliana Macchine Celibi si è aggiudicata il bando per la gestione del sistema museale del Caos

Caos

Svolta nella gestione del sistema museale del Caos. Nel corso della mattinata odierna sono state aperte le buste, dopo la formalizzazione di tutti gli adempimenti previsti. Due le offerte che erano state presentate nelle scorse settimane: la prima di Alis insieme ad Actl, Consorzio Camù e Bipede srls. L’altra di Macchine Celibi, cooperativa emiliana che si è aggiudicato il bando.

La realtà bolognese opera in dieci regioni differenti, conta 250 soci dipendenti e si occupa di formazione, informazione turistica, teatri, centri giovanili, musei e centri culturali e biblioteche. A Terni gestisce attività laboratoriali in città da circa un anno. L’esito delle offerte tecniche: Alis insieme ad Actl, Consorzio Camù e Bipede srls ha ottenuto un punteggio di 63,59 mentre Macchine Celibi 62,21. Al ribasso 11,99 per la cooperativa emiliana e 7,12 per l'altra. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Sognava di diventare medico". Gli amici e le istituzioni ricordano Maria Chiara. Oggi l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento