Sostituzione di veicoli inquinanti. Uscito il bando per i comuni di Terni e Narni: “A disposizione 680 mila euro di contributi”

La giunta comunale ha deliberato l’approvazione del bando pubblico per l’erogazione di contributi per la sostituzione di veicoli inquinanti con quelli a basso impatto ambientale

foto di repertorio

“Incentivare nella conca ternana la sostituzione degli autoveicoli privati più inquinanti con veicoli a minore impatto ambientale, al fine di diminuire l’inquinamento atmosferico”. È l’obiettivo si prepone di raggiungere l’iniziativa promossa nell’ambito dell’accordo di programma, sottoscritto lo scorso 14 dicembre 2018 tra la Regione e dell’Umbria ed il Ministero dell’ambiente.  

Contributi e tempistiche

Nel corso dell’ultima seduta la giunta comunale ha infatti deliberato l’approvazione del bando pubblico, per l’erogazione di contributi per la sostituzione di veicoli inquinanti, con quelli a basso impatto ambientale. Complessivamente la dotazione finanziaria disponibile si attesta sui 680 mila euro di contributi. L’entità è stabilita in 4 mila euro per i veicoli ad alimentazione elettrica, del tipo a batteria o a batteria con range extende. Inoltre in tre mila per quelli ad alimentazione ibrida elettrica benzina plug-in o full hybrid aventi cilindrata non superiore a 2000.

Il comune di Terni ha inoltre approvato degli “schemi di convenzionamento” con autodemolitori e rivenditori di Terni e Narni. Gli stessi che aderiranno, a sostegno di questa iniziativa, si impegnano ad offrire un ulteriore “bonus” di almeno euro mille euro in servizi per l’acquirente beneficiario del contributo.

I cittadini interessati a partecipare all’iniziativa, potranno effettuare una prenotazione online (fase uno), collegandosi dalle ore 15 del 12 Agosto alle ore 14 del 10 Ottobre 2020. La pagina web sarà disponibile nell’area dedicata ai servizi digitali del sito istituzionale del comune di Terni

bando comune di Terni-2

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Terni sotto shock, è morto l’avvocato Massimo Proietti. Il cordoglio delle istituzioni e l'annuncio dei funerali

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

Torna su
TerniToday è in caricamento