rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Attualità

“Ho raccolto le segnalazioni di genitori e studenti. Al sottopasso di via Battisti rischio minacce, prepotenza e bullismo”

L’intervento del capogruppo di Terni civica Michele Rossi: “Ho provveduto a segnalare alle forze dell'ordine la situazione del sottopasso e mi aspetto che lo stesso venga attenzionato”

Il sottopasso di via Battisti torna d’attualità, portandosi dietro le contestuali criticità. Nelle scorse settimane il gruppo consiliare di Forza Italia, aveva sottoposto all’amministrazione alcune problematiche, riguardanti degrado ed incuria. L’atto era stato presentato da Doriana Musacchi e sottoscritto dai colleghi azzurri. Il capogruppo di Terni civica Michele Rossi, raccogliendo alcune testimonianze, torna a bomba sull’argomento preannunciando un’iniziativa politica.

Un preambolo doveroso: “La situazione di degrado e sporcizia del sottopasso di via Cesare Battisti si trascina ormai da anni. Spesso si corre ad intervenire nel ripristinare qualche lampada non funzionante o rimuovere i cumuli di sporcizia che vi si accumulano. Un sottopasso insalubre, potenzialmente pericoloso che in tanti evitano di utilizzare, venendo così meno l'utilità e comodità per cui è stato realizzato.
A dispetto di questo degrado – afferma Rossi - sono diversi i giovani che vi stazionano, soprattutto a ridosso della entrata o uscita dagli istituti scolastici vicini oltre alla presenza di loschi soggetti in orario notturno. Difficile immaginare come possano sentirsi a proprio agio tra i rifiuti e l'odore nauseabondo di escrementi ed urina, magari solo per mettersi in disparte senza essere visti”.

Dalle criticità emerse alle preoccupazioni: “Ho raccolto le segnalazioni dei genitori degli studenti della scuola media, preoccupati all'idea che i propri figli utilizzino il sottopasso per raggiungere la scuola, venendo a contatto con ragazzi più grandi intenti a consumare alcool o sostanze, una situazione che potrebbe degenerare in episodi di minacce, prepotenza o bullismo, di cui mi si racconta vi sono le prime avvisaglie. Situazioni simili a quelle segnalate per la zona del terminal bus”.

La duplice iniziativa: “Dal canto mio ho provveduto a segnalare alle forze dell'ordine la situazione del sottopasso e mi aspetto che lo stesso venga attenzionato. All'amministrazione comunale chiederò invece, con un apposito atto, che anche lì si provveda a installare le telecamere del servizio di videosorveglianza, in modo però che non possano essere facilmente vandalizzate”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Ho raccolto le segnalazioni di genitori e studenti. Al sottopasso di via Battisti rischio minacce, prepotenza e bullismo”

TerniToday è in caricamento