Comune di Terni, Elena Proietti 'on fire': importanti novità su Palasport, stadio, camposcuola e palestre

L’assessore allo sport è intervenuta nel corso della conferenza stampa tenutasi nella sede del Coni: “Anno complesso ma ricco di soddisfazioni”. Presenti Lattanzi, Ignozza e Francesco Tiberi

conferenza stampa

“Un anno difficile, complesso sotto certi punti di vista ma ricco di soddisfazioni”. L’assessore allo sport Elena Proietti, intervenendo nella sede del CONI provinciale ha tracciato un sunto del 2019 che si sta per archiviare: “Ho lavorato da oltre un anno per raggiungere l’obiettivo di Terni città europea dello sport 2021. Quello che sta per arrivare sarà un’altra stagione ricca di appuntamenti, penso ad esempio alla partenza della Tirreno Adriatico, la tappa regina della corsa. Sono iniziati i lavori per la foresteria del tennistavolo e tante altre iniziative in programma”

80671813_549346795644199_8307254301437198336_n-2

Il camposcuola verso il rilancio

Novità importanti annunciate sul camposcuola Casagrande: “Stiamo lavorando per la riqualificazione anche se, sembra strano ma è così, il vero problema sarà dopo nella gestione dell’impianto. Non possiamo permetterci di replicare quanto accaduto con il parco Cardeto, una delle incompiute, dove finalmente si stanno sbloccando i lavori. E’ un nodo fondamentale per la città ed è la priorità una volta passata l’emergenza delle altre infrastrutture. Restare a sei od otto corsie? Non mi preoccupa. Il credito sportivo a breve lancerà i finanziamenti a tasso zero per gli enti locali. Poi ci sono altri soggetti interessati che aiutano la nostra comunità, serve un piano economico finanziario duraturo. Siamo in una fase interlocutoria, di conteggi e studio. A tal proposito ho coinvolto anche l’assessore al patrimonio Masselli”. L’importo per la riqualificazione dovrebbe aggirarsi sul milione e duecentomila euro.

Stadio, palestre e palasport

“Mi stringe il cuore vederlo così da tifosa come cittadina ­– ha affermato Proietti riferendosi allo stadio - Stiamo lavorando con la società per trovare l'opzione migliore. Il sindaco si era preso l'impegno di chiamare il patron Stefano Bandecchi. Dobbiamo trovare una soluzione che soddisfi tutti i soggetti interessati ossia i ternani, l'amministrazione comunale e la società Ternana calcio. Proprio qualche giorno fa lo stesso primo cittadino mi ha detto: rifacciamo lo stadio. E per riuscirvi occorre naturalmente chiamare in causa tutti. Pensiamo ad un affidamento tenendo sempre a mente il bilancio comunale”. Sul palasport: “I nodi da sciogliere riguardano il mattatoio ed il mercato ortofrutticolo, l’obiettivo è inaugurarlo nel 2023 quando ci saranno i mondiali di scherma”. Infine sulle palestre: “Ora sia Campomaggiore che Marconi e Brin – problematiche relative alle misure per quest’ultima – hanno ricevuto l’omologazione CPI. Sulla situazione del basket purtroppo la FIPAV non ci è venuta incontro. C’era la palestra dei vigili del fuoco poi però all’ultimo è venuta meno la loro firma, c’è stato detto che non erano interessati. Sussiste una normativa eseguibile e l’amministrazione comunale ha subito risposto presente”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • “Angeli” in corsia nell’ospedale di Terni, la lettera: “Grazie per l’assistenza e la disponibilità verso nostra madre”

  • Tragedia a Terni, rinvenuto dalla polizia di Stato cadavere di un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento