Ausl Umbria 2, stabilizzazione delle posizioni quasi ultimata

Scatena (Fp Cgil): “Siamo soddisfati, ma ora si apra il tavolo per dirigenza sanitaria non medica e amministrativa” 

Angelo Scatena

Questa mattina, 4 settembre, sono arrivate le delibere di stabilizzazione per 2 logopediste, 4 tecnici di laboratorio biomedico e 8 fisioterapisti, che si aggiungono ai 39 infermieri e 11 dirigenti medici già stabilizzati nei mesi scorsi. È quasi ultimato quindi il percorso di stabilizzazioni presso la Ausl Umbria 2, frutto di un accordo regionale e aziendale sottoscritto dai sindacati Fp Cgil, Fp Cisl, Uil Fpl e dalla Rsu.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“A questo punto - spiega Angelo Scatena, segretario generale della Fp Cgil di Perugia - manca solo il profilo professionale delle ostetriche, per il quale a breve arriveranno le delibere. Siamo quindi soddisfatti perché si sta portando a definizione complessiva l’accordo sull’applicazione della legge Madia, siglato a febbraio con l’assessore alla Sanità Luca Barberini. E perché questi percorsi di stabilizzazione consentono alle aziende sanitarie e ospedaliere di avere personale strutturato e continuità nella qualità delle prestazioni, a beneficio dell’utenza. Cogliamo l’occasione - conclude Scatena - per sollecitare l’assessore regionale Barberini alla chiusura dell'altro protocollo di intesa, relativo la stabilizzazione dei profili professionali sanitari non medici e amministrativi”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Coronavirus, nuovo balzo dei ricoverati e cinque decessi. A Terni cresce di cento unità il numero di Covid+

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • Coronavirus, ordinanza restrittiva di ‘Halloween’: spostamenti solo motivati da autodichiarazione. Chiudono le scuole

  • “Angeli” in corsia nell’ospedale di Terni, la lettera: “Grazie per l’assistenza e la disponibilità verso nostra madre”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento