rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Attualità

San Gemini, speciale riconoscimento per Bellissima Italiana: “Ho ricevuto una grande forza in questo periodo così delicato”

La cerimonia ‘Premio Città di San Gemini’ e l’attestato a Stefania Federici che ha trionfato al concorso Bellissima Italiana 2022

Uno speciale riconoscimento è stato conferito a Stefania Federici, lo scorso 28 luglio. L’amministrazione comunale di San Gemini infatti l’ha inserita tra i cittadini e le cittadine che hanno dato lustro alla comunità, in Italia e nel mondo, in ambito sociale, culturale e sportivo. Il 10 giugno dello scorso anno infatti ha trionfato al termine del concorso ‘Bellissima Italiana’ riuscendo anche a varcare i confini nazionali, poiché il suo successo è stato raccontato anche da riviste internazionali.

Alla cerimonia erano presenti il sindaco Luciano Clementella, l’assessore Federica Montagnoli ed il Consigliere comunale Michele Blasi. Il ‘Premio Città di San Gemini’ è stato assegnato per la cultura a Leda Cardillo Violati, Sandra Ceccarelli, Mauro Conti, Giulia Chiodini, Luciana Iannaco Medici, Giovanni Mastino Calori, Enzo Stinchelli, Aldo Zerbini. Per il sociale a Don Andrea Morelli, Don Gianni Sabatini, Stefania Federici, Anna Maria Menciotti. Infine per lo sport a Lorenzo Barone, Giuseppe Bracco, Massimo Morozzi, Cesare Pesciaroli. A presentare la serata Dayana Nulli.

Ad una settimana dal riconoscimento abbiamo raggiunto telefonicamente Stefania che ha risposto con la consueta energia ed empatia che sa trasmettere, ogniqualvolta si interfaccia con le singole persone: “Sono orgogliosa del premio ricevuto – racconta alla nostra redazione di www.ternitoday.it – poiché in questo particolare periodo della vita, così delicato, tanti sangeminesi mi stanno donando una grande forza”.  

Una malattia con la quale sta convivendo e ha deciso di raccontarla, anche attraverso dei post social, oltre che nella quotidianità: “La affronto con più leggerezza parlandone con le persone, non nascondendomi. Cerco di non pensarci, vado avanti fissando degli obiettivi. Quando vado in giro per San Gemini la gente che incontro mi ferma e infonde coraggio. Non posso che ringraziarli, uno ad uno”.

Il premio: “Ho fatto conoscere a livello nazionale (e non solo ndr) il paese di San Gemini. Dopo oltre un anno sono tornata su un palco ed è stata una grande emozione. Rispetto al concorso stavolta avevo davanti la mia gente. Parlare davanti al pubblico non sono molto abituata. Tuttavia ho raccontato il motivo preponderante che ha spinto la sottoscritta a partecipare al concorso di bellezza Bellissima Italiana. Ho ricevuto una grande spinta dalla famiglia, rimettendomi in gioco all’età di 45 anni. Una vittoria dedicata ai figli e a tutta la comunità di San Gemini”.

A premiare Stefania Federici, al teatro Comunale, il Consigliere Michele Blasi: “Ho ricevuto tanti complimenti. Una spinta ulteriore per combattere la malattia. E’ stata una emozione diversa, rispetto a quella provata lo scorso anno, quanto indelebile. Sono orgogliosa – conclude – di San Gemini e della sua gente”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Gemini, speciale riconoscimento per Bellissima Italiana: “Ho ricevuto una grande forza in questo periodo così delicato”

TerniToday è in caricamento