Strisce blu ai Campacci di Marmore, compare una scritta di protesta

La frase è stata dipinta da ignoti lungo il parcheggio dei Campacci di Marmore all'altezza delle nuove strisce blu

Campacci

"Quale sarà la prossima? Fate schifo". Un messaggio anonimo, ma piuttosto chiaro, è stato recapitato a Marmore. Si legge infatti nello spazio dei parcheggi a pagamento dei Campacci e da stamattina è possibile vederlo in modo piuttosto chiaro. A tal proposito il capogruppo Pd Francesco Filipponi ha dichiarato: “Il messaggio è per carità sbagliato, le critiche si possono fare in altri modi nelle sedi deputate. È però segno che la decisione ha segnato il luogo. Proporremo in consiglio valide alternative”. La protesta riguarderebbe i costi relativi alla Cascata delle Marmore e servizi: 10 euro per l'ingresso al sito turistico, un euro per il bagno e due per usufruire della navetta.

Potrebbe interessarti

  • L'alcol denaturato e i suoi utilizzi per la pulizia della casa: una guida

I più letti della settimana

  • Terrore nel pieno centro di Terni: feriti un carabiniere e un dominicano

  • Comune di Terni, 126 nuove assunzioni: come fare per partecipare

  • Incidente stradale, un ferito grave all'ospedale

  • Giovane originario di Montecastrilli a Caduta libera: partita la sfida al nuovo campione

  • Chiede l’elemosina, ma è un incubo per tutti: denunciato per accattonaggio molesto. È la prima volta

  • Auto no-cost, scatta l’indagine dell’Antitrust: pratiche commerciali scorrette

Torna su
TerniToday è in caricamento