rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Attualità

Comune di Terni, l’iniziativa: “Dedicare una struttura sportiva a Gastone Listanti il mitico allenatore dei giovani campioni del nuoto”

I consiglieri comunali della Lega Devid Maggiora e Paolo Cicchini: “Maestro di nuoto e al tempo stesso appassionato ‘educatore’ è ancora vivo nei suoi atleti di un tempo”

“Una struttura cittadina da dedicare a Gastone Listanti”. I consiglieri della Lega Devid Maggiora e Paolo Cicchini hanno sottoscritto un atto di indirizzo, presentato nel corso del Consiglio comunale di oggi, lunedì 30 maggio. Il motivo è da addurre alla figura di Listanti, definito il mitico allenatore dei giovani campioni del nuoto: “Per ricordarne la figura e trasmetterne l’esempio alle generazioni future”.

Secondo i consiglieri: “A distanza di soli due mesi dalla scomparsa del professore, avvenuta a soli 43 anni il 25 marzo 1983, i suoi amici, i suoi atleti e la sua città, al fine di non disperdere il patrimonio di valori e il grande impegno personale che ne avevano connotato l’esistenza, hanno inteso dar vita al ‘Meeting Gastone Listanti’ già dal 26 giugno dello stesso anno”.

Ed ancora: “L’evento, per ben 25 anni, ha richiamato a Terni - in ogni edizione - centinaia di giovani nuotatori. Il meeting è stato un duraturo evento sportivo che ha visto la partecipazione di atleti di indiscusso prestigio, nel corso del quale sono stati conquistati record di valore europeo come Manuela Melchiorri (record europeo), Roberto Cassio, Stefano Battistelli, Gianni Minervini (zona podio e finalisti alle olimpiadi di Seoul), Mirko Mazzari (carabinieri – finalista alle olimpiadi di Atlanta). Le partecipazioni hanno raggiunto, in alcune edizioni, il picco di 47 squadre e di 850 atleti provenienti anche da sodalizi storici quali De Gregorio Roma, Termoli nuoto, Marche nuoto, Gin Domar, Fiamme oro, Fiamme gialle, Veneziana nuoto, Società sportiva Folgore, Bolzano nuoto, Fiorentina nuoto, solo per citarne alcuni. L’evento ha avuto la sua conclusione dopo la 25° edizione che si è svolta il 16 e 17 giugno 2007 presso la piscina olimpionica di Piediluco, non per volontà degli organizzatori ma per la ben nota indisponibilità degli impianti sportivi”.

La figura di Gastone Listanti: “E’ stato per il nuoto ternano un seme che ha prodotto energie, senso di aggregazione all’interno e all’esterno della preparazione agonistica, sia sul terreno dei risultati conseguiti che su quello della morale comportamentale che, nel suo pensiero, era il fondamento senza il quale un’impresa sportiva perdeva di valore. Maestro di nuoto e al tempo stesso appassionato ‘educatore’, è ancora vivo nei suoi atleti di un tempo. Il suo ricordo è fonte di una luce che non li abbandona e alla quale continuano a guardare come ad un punto di riferimento, nelle vicende del loro oggi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Terni, l’iniziativa: “Dedicare una struttura sportiva a Gastone Listanti il mitico allenatore dei giovani campioni del nuoto”

TerniToday è in caricamento