rotate-mobile
Attualità

Svolta per la viabilità a Terni: “Variante sud per decongestionare il traffico in città"

L’assessore ai lavori pubblici Enrico Melasecche: “Dobbiamo lavorare per il progetto di fattibilità tecnica ed economica con l’obiettivo di assicurarci il finanziamento”

Una possibile svolta per la viabilità cittadina. Nel corso dell’audizione che si è tenuta a Palazzo Spada, venerdì 1 aprile, l’assessore regionale ai trasporti Enrico Melasecche ha fornito uno scenario che potrebbe concretizzarsi, mediante una sinergia tra le parti interessate.

“Ho da darvi una notizia bomba” ha esordito l’assessore facendo riferendo ai 50 milioni, derivanti dal fondo Fers in coabitazione con il Governo ed il Cipes che potrebbero essere investiti per la realizzazione della variante sud-ovest. Un’arteria che dalla superstrada andrebbe a toccare alcune aree della semiperiferia, come ad esempio Strada delle Campone e la zona industriale.

“Il nuovo asse stradale – osserva l’assessore regionale – andrebbe a liberare alcune zone nevralgiche della città. Un esempio su tutti: via Narni è a due corsie e molto interessata da un punto di vista della viabilità, anche relativa a mezzi pesanti. Andando a realizzare la variante si potrebbe dunque decongestionare il traffico così come liberare altre zone. Tra queste cito via dello Stadio, ponte Allende ed il quartiere di Cospea".

Ed ancora: "Un’opera fondamentale che apporterebbe dei benefici anche per il PalaTerni e tutta la città dello sport che potrebbe svilupparsi, augurandoci che il progetto stadio-clinica vada in porto. E’ necessario rivedere il traffico, soprattutto in quella zona. Immaginiamoci ad esempio quando verrà inaugurata la parte commerciale ed il palazzetto cosa potrebbe generarsi. Ne ho parlato con Anas e abbiamo preso contatti con l’ufficio tecnico del Comune. L’importante – osserva l’assessore – è avere il progetto di fattibilità tecnica ed economica per poi assicurarsi il finanziamento”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svolta per la viabilità a Terni: “Variante sud per decongestionare il traffico in città"

TerniToday è in caricamento