Tapojarvi, Fiom fa il pieno di voti dei lavoratori

Prima volta al voto per i lavoratori della Tapojarvi Italia, azienda aggiudicataria dell’appalto per il trattamento delle scorie all’interno del sito di Ast. La Fiom-Cgil è risultata l'organizzazione sindacale più votata

Prima volta al voto per i lavoratori della Tapojarvi Italia, azienda aggiudicataria dell’appalto per il trattamento delle scorie all’interno del sito di Ast. La Fiom-Cgil è risultata l'organizzazione sindacale più votata dai lavoratori, con il 60% dei consensi e l'elezione di due delegati su tre.
“Con questo voto viene premiato l’impegno che in questi anni la Fiom ha messo per la tutela dell’indotto Ast – afferma Stefano Garzuglia per la segreteria Fiom Cgil Terni - Nel ringraziare i lavoratori per il consenso ricevuto e i candidati per l’impegno profuso, auguriamo buon lavoro ai compagni eletti, Marco Danielli e Roberto Sacchi”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

  • Giovane donna dorme sotto la fermata dell’autobus, scatta la gara di solidarietà nel quartiere

  • Coronavirus, la regione Umbria rivede la zona ‘gialla’. A Terni crolla il dato degli attuali positivi: oltre centoventi guarigioni

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Sposta le transenne e finisce con l’auto nel cemento fresco, il sindaco: chieda scusa a tutti i cittadini

Torna su
TerniToday è in caricamento