rotate-mobile
Attualità

Teatro Verdi, nuovi fondi a disposizione per i lavori: “Risposta concreta alle richieste della città”

Dal Comune arriva l’ok all’ampliamento del budget per il secondo stralcio dei lavoro. Salvati: “Quattro milioni in più”

Quattro milioni in più per il teatro Verdi. La notizia arriva direttamente dal Comune. "Finalmente dopo tanti anni - spiega l’assessore ai Lavori pubblici Benedetta Salvati - il progetto per il nuovo Verdi è interamente finanziato e fornisce una risposta concreta alla richiesta della città di avere un teatro degno di questo nome, una risposta seria ad una vera emergenza culturale cittadina". 

Dal punto di vista tecnico con una determina del dirigente è stato verificato e approvato l'adeguamento del progetto esecutivo del secondo stralcio dei lavori per il completamento. "In particolare - spiega il vicesindaco Salvati - l'importo ottenuto con i fondi del Pnrr è stato adeguato al nuovo prezziario e ora avremo a disposizione non 10, ma 14 milioni che ci consentiranno, insieme ai fondi già disponibili per il primo stralcio di completare l'opera in continuità". 

"Con l'atto di oggi - spiega ancora il vicesindaco Benedetta Salvati - siamo stati in grado di rientrare nei termini di legge per ottenere questo importante adeguamento economico. Potremo così procedere con l'appalto integrato con scadenza l'8 febbraio per i lavori del secondo stralcio, dopo l'affidamento del primo stralcio i cui lavori inizieranno entro marzo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro Verdi, nuovi fondi a disposizione per i lavori: “Risposta concreta alle richieste della città”

TerniToday è in caricamento