Sabato, 25 Settembre 2021
Attualità Centro

Teatro Verdi, nuovo vertice in Comune: spunta un nuovo modellino 3D

Comune, dirigenti, tecnici e Soprintendenza al tavolo per definire i prossimi passi sui lavori. Salvati: “Entro fine anno gara per la prima parte dell'intervento”

Entro la fine dell’anno si andrà a gara per la prima parte dei lavori. Questo il timing dettato dall’assessore ai lavori pubblici del comune di Terni, Benedetta Salvati, al termine dell’ultimo vertice tecnico che ha riguardato il teatro Verdi. 

Al tavolo nei giorni scorsi sono finiti architetti e ingegneri progettisti, funzionario della Soprintendenza dell'Umbria, dirigente e tecnici dei lavori pubblici per definire i prossimi passi. Nell’ambito della riunione sono emersi anche due nuovi modellini in 3D della struttura. 

“Tutto va molto bene - spiega la Salvati sui social a fine incontro - e spero che entro la fine dell'anno si possa andare a gara per la prima parte dei lavori che riguarderanno il ridotto funzionale, la struttura esterna e la coperture del teatro da finanziare con le risorse già a disposizione del Comune e grazie al cospicuo finanziamento messo già a disposizione dalla Fondazione Carit”. 

Nel frattempo il comune attende a breve l'esito della richiesta di un finanziamento ulteriore per la realizzazione dell'ultimo stralcio. “Si lavora incessantemente - prosegue la Salvati - con molto impegno e senso del servizio. A volte, come normale per chi tanto deve fare, commettiamo anche qualche errore e inciampiamo ma abbiamo il dovere di rialzarci immediatamente e andare avanti ritrovando la giusta via, consapevoli di essere gli amministratori di una città che, con tutto l'orgoglio che può, deve ritrovare la sua identità e le sue tradizioni”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro Verdi, nuovo vertice in Comune: spunta un nuovo modellino 3D

TerniToday è in caricamento