rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Attualità

Eventi a Terni, il tema delle dipendenze per una classe del Tacito: “Un progetto di sensibilizzazione per gli studenti”

Iniziativa di Leo Club Terni associazione composta di giovani: “Vogliamo far conoscere alle scuole le nostre attività”. Si parte venerdì 10 febbraio con il primo incontro

Una serie di appuntamenti dedicati agli alunni di un terzo superiore, dell’istituto Tacito. I ragazzi di Leo Club Terni hanno ideato ed organizzato l’iniziativa denominata BeLeo, incentrata sul tema delle dipendenze. Otto gli incontri che si svilupperanno tra il prossimo 10 fino al 9 maggio all’interno del Liceo Ginnasio Statale. Il terzo superiore è stato scelto, dopo un confronto con i docenti dell’istituto.

La presidente di Leo Club Terni Marzia Latini, intervenuta alla nostra redazione di www.ternitoday.it, spiega le attività svolte dall’associazione di volontariato: “Il nostro obiettivo è quello di cercare di captare e capire le esigenze detenute dal territorio e magari, successivamente, intervenire. Quest’anno abbiamo deciso di puntare su tale progetto per sensibilizzare gli studenti sul tema delle dipendenze”. La precisazione della presidente: “Dipendenze da droga, tecnologiche o magari sentimentali, le cosiddette relazioni tossiche. Al termine degli incontri i ragazzi creeranno un progetto per il territorio e noi cercheremo di metterlo a terra”.

Leo Club Terni: “Fa riferimento al suo distretto che comprende Umbria, Lazio e Sardegna. Ogni distretto poi è riconducibile ad un multi-distretto come le regioni che sono collegate alla nazione. Siamo un’associazione giovanile che si compone di oltre venti ragazzi dall’età compresa tra i 16 e 30 anni. Ogni mese ci riuniamo, prendendo ispirazione da ciò che viviamo e vediamo. Accade naturalmente di parlare di problemi, temi specifici per poi dare vita ai progetti, denominati service. Siamo prevalentemente orientati al volontariato, alla beneficenza collaborando con importanti realtà. Ricordo ad esempio – afferma la Presidente – la sinergia con il Banco alimentare, l’acquisto di un defibrillatore per la Croce rossa. Alla base di tutto c’è un rapporto di amicizia che ci lega profondamente”.

Cosa spinge un giovane ad aderire a Leo Club Terni: “Il rapporto che si instaura con ognuno dei componenti. E’ possibile aprire una finestra su ciò che non si riesce a vedere, in modo autonomo. Una vera e propria visione panoramica. La sensazione è forte tra crescita personale, condivisione di esperienze e valori, porsi delle domande. A primavera è in cantiere un progetto sull'ippoterapia, andando a coinvolgere ragazzi con disabilità. Terremo inoltre una riunione a Terni, ospitando le altre realtà umbre. Un momento di confronto e collaborazione”.

Gli incontri

1° incontro: venerdì 10 febbraio 2023 orario 8:00-10:00. Presentazione dell'associazione Leo Club Terni

Service: Cosa facciamo per la comunità. Comprendere le difficoltà altrui e aiutare a superarle

2° incontro: lunedì 27 febbraio 2023 orario 8:00-10:00. Dibattito con la Prof.ssa Gianna Autullo, psichiatra e psicoterapeuta: "Giovani e dipendenze: capirle per sconfiggerle"

3° incontro: mercoledì 15 marzo 2023 orario 9:00-11:00. Dibattito con la comunità Incontro Onlus e testimonianze dirette sulle dipendenze: "Dipendenze e aiuto: come l'altro può aiutarci"

4° incontro: Sabato 25 marzo 2023 orario 10:00-12:00. Dibattito col Dott. Matteo Agostini, psicologo e sessuologo "Amore tossico: i rischi delle relazioni pericolose"

5° e 6° incontro: giovedì 20 Aprile orario 11:00-13:00 e sabato 29 aprile 2023 8:00-10:00. Dibattito con il Dott. Giulio Trivelli - psicologo e sociologo clinico. "Giovani e droghe: cause, conseguenze e prevenzione"

7° e 8° incontro martedì 9 Maggio 2023 orario 11:00-13:00 e giovedì 11 maggio 2023 orario 9:00-11:00 .Lavoro corale per la realizzazione del progetto di sensibilizzazione realizzato con gli alunni: "Indipendenti: Rimaniamo liberi dalle dipendenze"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eventi a Terni, il tema delle dipendenze per una classe del Tacito: “Un progetto di sensibilizzazione per gli studenti”

TerniToday è in caricamento