rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Attualità

Ternana-Cremonese, Cristiano Lucarelli: “Non siamo in crisi. Mancano 5-6 punti”. Botta e risposta tra Curva Nord e Stefano Bandecchi

Vigilia animata dal comunicato del gruppo organizzato a cui ha replicato il presidente. Mister Lucarelli: “La partita di Parma ci ha tolto la fame di vincere”

Una settimana piuttosto intensa, non solo dal punto di vista prettamente sportivo. Il presidente della Ternana Stefano Bandecchi ha pubblicato diversi video su instagram ai quali ha fatto seguito il comunicato della Curva Nord, diffuso nel corso della mattinata di oggi, venerdì 25 febbraio.

Il gruppo organizzato, tra le altre cose, ha scritto “fino ad ora siamo stati in silenzio ma le esternazioni del presidente riguardo ai ternani e la città sono state la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Non accettiamo lezioni di vita da nessuno, tantomeno da chi, con qualche milione in tasca, si sente in diritto di offendere un’intera comunità. Quello che rattrista è vedere molti ternani che per qualche buona azione sono disposti a calarsi le braghe, accettando di buon grado queste offese assurde. Ci sono persone che non conducano una vita agiata sono disposte ad ogni tipo di sacrificio per seguire la squadra, in ogni stadio d’Italia”. 

274804407_1932844753566697_8963374538080484588_n-2

A tale nota ha replicato il presidente della Ternana Stefano Bandecchi con un video che riportiamo in fondo in allegato. Poco dopo è intervenuto in conferenza stampa mister Cristiano Lucarelli che ha dichiarato a riguardo: “Ho avuto la fortuna di giocare in piazze piuttosto calde (ricordando ad esempio Atalanta, Napoli, Torino, Lecce senza dimenticare le pregresse panchine ndr). Ciò che accaduto questa settimana? Io mi sto divertendo ma non tutti si divertono. Alla fine un professionista deve sempre reagire bene, in ogni situazione”.

Sul momento della squadra: “Per valutare una squadra in crisi osservo tante cose. È vero – evocando il 5-1 di martedì al Mazza - abbiamo preso un'imbarcata ma ogni squadra ne prende una o due a stagione. Di cosa parliamo? Di 5-6 punti mancanti. Andiamo al bar, ci sediamo e vediamo il perché ci mancano. Dal nono al quindicesimo posto cosa cambia? (in questo caso si fa riferimento a tutte quelle posizioni di graduatoria che escludono promozioni, retrocessioni e post season ndr) Si gioca sempre per vincere e voglio che la gente sia fiera di come la squadra si esprime in ogni campo. O la sopravvaluto io questa piazza oppure la sottovalutate voi. Un giorno la Ternana andrà in Serie A ma non so se ci sarò. Al momento so che resterò fino a maggio, forse”.

La sconfitta di Ferrara "La partita di Parma ci ha tolto quella fame. Dopo i primi 15 minuti abbiamo allentato un attimo la tensione. Si è visto anche sull'episodio del rigore del loro raddoppio. Quando allenti la percezione del pericolo ne paghi le conseguenze. Vedo una squadra in salute. Forse uno o due giocatori non hanno rispettato le attese”. Infine capitolo indisponibili prima della rifinitura: "Sicuramente sarebbe ottima cosa avere Partipilo e Pettinari al massimo della condizione. Soprattutto non rischiarli per eventuali infortuni. La cosa positiva è che abbiamo recuperato Celli”.

VIDEO PRESIDENTE 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ternana-Cremonese, Cristiano Lucarelli: “Non siamo in crisi. Mancano 5-6 punti”. Botta e risposta tra Curva Nord e Stefano Bandecchi

TerniToday è in caricamento