rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Attualità

Ternana-Genoa, primo test per il nuovo traffico allo stadio: seconda ordinanza

Le misure stabilite dal sindaco in vista della sfida di sabato al Liberati. Modifiche anche per viale Borzacchini

Viale dello Stadio e viale Borzacchini chiuse solo in ingresso dalle 14 alle 19, aperta via Aleardi. Ecco come cambia la viabilità intorno allo stadio in vista della sfida di sabato tra Ternana e Genoa. 

Lo ha stabilito il sindaco Latini con una ordinanza, sentito anche il parere dell’assessore alla Viabilità Giovanna Scarcia. “Quella di sabato - spiega la Scarcia in una nota - sarà una bellissima giornata di sport per i tifosi della Ternana. Per consentire l’ordinato afflusso dei tifosi, vista la massiccia presenza della tifoseria ospite, l'organizzazione comporterà un impegno maggiore da parte di tutti per la gestione della viabilità e dell’ordine pubblico. Grazie alla collaborazione ormai consolidata con la questura, con tutte le altre forze dell’ordine, abbiamo definito una serie di provvedimenti per far sì che tutto si svolga nel migliore dei modi”. 

Tutti i provvedimenti sono contenuti in due ordinanze: la prima, già emanata nelle giornate precedenti, riguarda, come di consueto, il divieto di sosta nelle aree che saranno destinate ai tifosi ospiti. La seconda ordinanza, emanata oggi, riguarda invece le limitazioni alla viabilità sulle principali arterie intorno allo stadio. “Per sabato, a differenza della partita con il Perugia dello scorso settembre, potremo finalmente contare sulla disponibilità della nuova ampia area di parcheggio del PalaTerni, che sarà a completa disposizione anche per chi si recherà alla partita, oltre che per le esigenze dei nuovi negozi in attività nell’area”.

In sostanza, saranno chiuse al traffico veicolare viale Borzacchini e viale dello Stadio in ingresso a Terni dalle 14 alle 19, oltre che il tratto di viale dello Stadio tra via Leopardi e piazzale dell'Acciaio in uscita. Salvo restrizioni più consistenti per esigenze di ordine pubblico, resterà aperta alla circolazione veicolare - prima, durante e dopo la gara - via Aleardi, direzione stadio, con obbligo di svolta su Via Leopardi, Piazzale dei Poeti, Porta Sant’Angelo e, quindi, Viale Borzacchini, per consentire l’uscita dalla città. A proposito del centro, inoltre, come già sperimentato in occasioni simili, dalle 14 alle 20 resteranno aperti i varchi elettronici della ZTL. Il centro cittadino potrà essere eccezionalmente attraversato da tutti i veicoli anche se privi di autorizzazione.

"Nonostante i provvedimenti sopra elencati da soli siano stati giudicati sufficienti nell’odierna riunione del GOS - conclude l'assessore Scarcia - rivolgo un appello a tutti i tifosi a recarsi allo stadio preferibilmente a piedi, o in bici, vista la massiccia affluenza della tifoseria genoana, la cui presenza richiederà tutte le maggiori attenzioni. In generale chiedo a tutti di partecipare all’evento di sabato con senso di responsabilità affinché questa importante giornata di sport possa essere occasione di festa per la tifoseria organizzata e per tutte le famiglie rossoverdi che si recheranno allo stadio. Ringrazio la Polizia Locale che, insieme alla Polizia Stradale e a tutte le Forze dell’Ordine impiegate con il coordinamento della Questura, svolgerà un’attività straordinaria e importantissima per gestire al meglio questa giornata. Sarà in vigore, come nelle altre occasioni analoghe, anche l’ordinanza antivetro dalle ore 11 alle 19".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ternana-Genoa, primo test per il nuovo traffico allo stadio: seconda ordinanza

TerniToday è in caricamento