Ternana, il questore Roberto Massucci ai sostenitori delle Fere: “Operazione a tutela della tifoseria rossoverde sana”

Durante la conferenza stampa sono stati forniti i dettagli: “Sedici persone segnalate per violazioni amministrative e quindi daspo emessi dopo Ternana-Avellino”

foto conferenza stampa

Due partite nel mirino delle forze dell’ordine ossia Ternana-Avellino 0-1 (23 ottobre 2019) e Ternana-Rende 3-1 risalente al 19 gennaio scorso. Dopo aver esaminato filmati, intercettazioni e proceduto con le identificazioni sono stati emessi 15 provvedimenti di Daspo e comminate sedici violazioni amministrative. Il questore Roberto Massucci, nel corso della conferenza stampa di stamattina, ha spiegato le motivazioni dei provvedimenti adottati.

Tale operazione: “Si rivolge al contesto ultrà del nostro stadio, un’operazione a tutela della tifoseria sana. Viene anche chiuso il bar a scopo preventivo dove gli ultras si radunano e proseguono in corteo impedendo il traffico veicolare. Un fatto di assoluta peculiare gravità, la logica di appropriazione del territorio è una dinamica tipica di questo mondo. Complessivamente sono sedici persone segnalate per violazioni amministrative e quindici Daspo tra cui notificati a due elementi rientranti nell’operazione White bridge. La logica è quella della difesa della città e dei cittadini perbene che vogliono andare a vedere la propria squadra. Tutti i provvedimenti non hanno una funzione punitiva ma una prospettiva di prevenzione”.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I DETTAGLI DELLA CONFERENZA STAMPA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Sognava di diventare medico". Gli amici e le istituzioni ricordano Maria Chiara. Oggi l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento