Si accende il Natale in città, gli alberi riempiranno il centro

Una trentina le offerte di sponsorizzazione arrivate a palazzo Spada per il bando "Adotta una strada". Fatica invece il nuovo mercatino, molti spazi ancora vuoti

Gli alberti di Natale si prenderanno il centro di Terni

Le vie e le piazze di Terni pronte ad ospitare un'invasione di alberi di Natale. Sono una trentina le offerte di sponsorizzazione arrivate al Comune nell'ambito del bando "Adotta una strada - Natale a Terni 2018" i cui termini si sono chiusi lo scorso 31 ottobre. Stamattina l'apertura delle buste che provengono da associazioni di categoria, associazioni di volontariato e singoli commercianti che vedranno un ritorno di immagine a fronte dell'impegno ad allestire vie e piazze del centro con alberi e luminarie.

"I luoghi più gettonati sono le tre-quattro piazze principali - dice soddisfatto il vicesindaco e l'assessore alla Cultura, Andrea Giuli -  ma in tutto il centro avremmo alberi di Natale dai 4 ai 6 metri di altezza già illuminati, luminarie, pupazzi di neve artistici e altre installazioni a tema". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fatica invece a decollare il nuovo mercatino di piazza Europa per il quale il Comune intende riaprire - per la seconda volta - i termini per la presentazione delle domande. Rispetto alle 16 postazioni immaginata al momento ne sono state occupate circa la metà e delle 11 nuove tipologie introdotte quest'anno ce ne saranno sette. "Con il mercatino abbiamo qualche difficoltà - conferma Giuli - e sapevamo che sarebbe stato duro rimuovere le incrostazioni del passato. Avremmo comunque un mercato discreto, riapriremo i termini per alcune delle tipologie di attività che c'erano lo scorso anno e alla fine credo che avremmo 12-13 postazioni sulle 16 che avevamo pianificato ma comunque di più del passato Natale, nove in gazebo bianchi che saranno sostituiti dalle casette in legno". 

Per scoprire i nostri consigli sui regali di Natale clicca qui! 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Sognava di diventare medico". Gli amici e le istituzioni ricordano Maria Chiara. Oggi l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento