Cascata, il Comune ci mette una pezza: aperture straordinarie a gennaio

La decisione di Palazzo Spada a seguito “dell’inaspettato e inedito flusso turistico di questi giorni”. Ecco i nuovi orari. Il vicesindaco Giuli: ma basta strumentalizzazioni. Gentiletti (Senso civico): una notizia buona e una folle

Tanto tuonò, che piovve. Meglio, che l’acqua uscì dalla cascata delle Marmore. Non è un miracolo ma una decisione assunta oggi dall’amministrazione comunale a seguito di una riunione che ha visto la partecipazione del vicesindaco e assessore al turismo, Andrea Giuli, e del dirigente comunale Federico Nannurelli.

La scelta di prevedere aperture straordinarie nel prossimo fine settimana dell’Epifania e per le restanti domeniche di gennaio deriva “dall’inaspettato e inedito flusso turistico di questi primi giorni di gennaio presso la cascata delle Marmore”. Per questo, ci sarà “un’altra apertura non prevista del rilascio acqua per i giorni del 5 e 6 gennaio prossimi, dalle ore 12 alle 13 e dalle 15 alle 16. Il parco, ovvero i due belvedere e la Specola, ad esclusione dell’area escursionistica e del belvedere Pennarossa – fa sapere il vicesindaco Giuli - sarà aperto dalle 11.30 alle 16.30 degli stessi giorni”.

In questo fine settimana, l’apertura sarà “gestita di fatto in house - precisa il vicesindaco - grazie al personale comunale volontario e ricorrendo agli straordinari”.

Oltre al week-end dell’Epifania, “grazie anche alla disponibilità di Erg”, il calendario del mese di gennaio 2019, fino ad oggi “a zero ore, in virtù dello storico flusso turistico assai basso e della fase di transizione legata al nuovo bando di gestione della struttura” verrà modificato. “Sono infatti previste, sempre in gestione diretta, le aperture di un’ora (12-13) per le domeniche 13, 20, 27 gennaio 2019. Ricordiamo – sottolinea Giuli - che fino allo scorso anno la cascata era aperta solo il sabato e domenica nel mese di gennaio per due ore al giorno. Invitiamo tutti a non strumentalizzare oltremodo la vicenda in questa fase delicata e ringraziamo sia l’azienda che il personale del Comune per la disponibilità”.

Gentiletti (Senso civico): una notizia buona e una folle

“Una notizia buona e una folle. La notizia buona è che l’amministrazione comunale ha accolto l’invito a fare dietrofront sulla chiusura della cascata delle Marmore a gennaio, decidendo così per l’apertura. Il motivo ufficiale: ‘inaspettati flussi turistici’. La notizia folle invece è che hanno deciso che il servizio sarà gestito ‘in house’, ovvero ci dovranno pensare i dipendenti del Comune ricorrendo agli straordinari (bloccati) e volontari (come fosse beneficenza e non un lavoro). L’unica cosa che sembra di capire è che l’acqua, per ora, non bisognerà portarsela da casa. La domanda è: se il Comune può gestire davvero ‘in house’ la Cascata perché è in corso una procedura di bando? Davvero si pensa che dei professionisti possano essere sostituiti in meno di 24 ore con dei volontari?”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento