rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Attualità Via Alfonsine

Viabilità, si alza il sipario sulla “nuova” via Alfonsine

Domani l’apertura al traffico di due corsie in direzione di Narni e una verso Terni

Via Alfonsine con il nuovo cavalcavia sarà riaperta al traffico domani pomeriggio, mercoledì 12 dicembre, dalle 15.30. Per il momento, saranno riaperte due corsie in direzione Narni e una in direzione Terni, in attesa del completamento dei lavori nell’area sottostante, quella utilizzata in questo periodo, come sede stradale provvisoria.

“Si tratta – spiega Enrico Melasecche, assessore ai lavori pubblici - di lavori eseguiti a carico di privati su richiesta della Pac Real Estate, soggetto esecutore delle opere di urbanizzazione primaria all’interno del piano attuativo di iniziativa pubblica per la costruzione di edifici a destinazione commerciale e direzionale in località Cospea, previste nel progetto approvato dal precedente consiglio comunale nel 2010”.

Cospea 2, ecco i nuovi negozi che apriranno

A seguito dell’abbattimento di alcuni alberi che si è reso necessario per portare a compimento l’intervento, su sollecitazione dell’amministrazione comunale ne sono stati reimpiantati di nuovi nella sede stradale, laddove è stato possibile, e altri sono stati e saranno sistemati nelle adiacenze. Inoltre, sempre a compensazione, nuovi alberi saranno messi a dimora nel confinante ciclodromo Perona, tanto da trasformarlo in un vero e proprio parco. “Il saldo finale - commenta Melasecche - sarà così ampiamente positivo per il verde pubblico”.

L'assessore precisa anche che i volumi di traffico al momento resteranno “esattamente come quelli precedenti ai lavori”, ma anche che “sono allo studio interventi più consistenti per decongestionare via Narni e via Alfonsine, che ad oggi restano una delle assi principali di accesso al centro cittadino maggiormente soggette al traffico veicolare”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viabilità, si alza il sipario sulla “nuova” via Alfonsine

TerniToday è in caricamento