rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Attualità

Terni, parte il recupero crediti di Asm per la Taric 2021 e 2022

Comunicazione della società partecipata, che sottolinea: "Chi ha già pagato non tenga conto dell'avviso"

Scatta l’attività di recupero crediti di Asm in riferimento alle fatture Tarci 2021 e 2022. La società partecipata, con una comunicazione, ha sottolineato le modalità e le specifiche dell’operazione in corso. 

“Asm Terni SpA comunica che sono in corso attività di recupero crediti in riferimento alle fatture Taric del 2021 e 2022. A tal riguardo si informano tutti i clienti che hanno già provveduto al pagamento delle rate, o inoltrato una richiesta di rettifica dell’importo fatturato, di non tener conto dell’avviso di sollecito ricevuto”. 

Altre informazione vengono diramata dalla società nella nota: “Asm Terni SpA coglie l’occasione per rammentare che nell’area riservata ai clienti (https://www.asmterni.it/ecosportello/) è disponibile il servizio di consultazione della propria posizione amministrativa. Si ricorda che è attivo il servizio di bolletta web che oltre a ridurre i tempi di gestione delle proprie utenze, azzera il rischio di ritardo nel recapito, evita le file agli sportelli e, soprattutto, riduce gli impatti ambientali legati alla produzione e consegna delle fatture”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, parte il recupero crediti di Asm per la Taric 2021 e 2022

TerniToday è in caricamento