Boom di over 65 ed emorragia di neonati, la Conca imbianca: per ogni bimbo di un anno ci sono 22 anziani

Non solo giovani in fuga, il cambio generazionale è in crisi: nel 2019 a Polino sono nati soltanto due bambini, a Terni ci sono soltanto 1.400 persone con meno di un anno di età

Dal 2012 al 2019 nel Ternano gli over 65 sono aumentati di oltre tremila unità. Nello stesso periodo di tempo, tra i neonati (bambini fino ad un anno di età) c’è stata una vera e propria emorragia che ha fatto perdere per strada circa mille bambini.

LEGGI | Giovani in fuga, ecco tutti i dati

Il “buco generazionale” dentro al quale sono precipitati circa 6mila under 40 nell’ultimo decennio è solo la punta di un iceberg di una situazione molto più complessa che disegna un quadro della popolazione piuttosto allarmante. Da una parte, le aspettative di vita si allungano in maniera consistente generando un fattore positivo che però non viene adeguatamente bilanciato da un livello di nascite che riesca a bilanciare l’invecchiamento della popolazione.

I dati dicono che nel 2012 in provincia di Terni erano 58.053 gli over 65, di cui 24.618 uomini e 33.435 donne. Sempre nel 2012, i neonati (0-1 anni) erano 3.627: 1.838 maschi e 1.789 femmine.

Nel 2019 gli over 65 sono saliti a 61.721 unità: 26.812 uomini e 34.909 donne. I neonati sono invece scesi a 2.719: 1.368 maschi e 1.351 femmine. Quindi, la popolazione “anziana” ha guadagnato oltre tremila unità, quella infantile ne ha perse circa un migliaio. La situazione dice dunque che oggi per ogni bimbo fino ad un anno ci sono 22 “nonni”.

In particolare, a Terni nell’ultimo anno si rilevano 1.373 bambini fino ad un anno di età: 689 maschietti e 684 femminucce. La situazione a Polino, per esempio, è drammatica visto che negli ultimi dodici mesi sono nati soltanto due bambini: un maschio e una femmina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Guardando ai comuni più grandi della provincia, il quadro non migliora di molto, anzi. Ad Orvieto nel 2019 si registrano 231 bambini entro l’anno di età (123 maschi e 108 femmine); a Narni gli “under” 1 sono 206 (115 maschi e 91 femmine) mentre ad Amelia sono 152, di cui 74 maschi e 78 femmine.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • Il racconto di una mamma: la maestra di mio figlio è positiva al Covid, ecco tutto quello che non funziona nel sistema

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento