menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Contributi verso l'industria 4.0

Contributi verso l'industria 4.0

Svolta 4.0 per le imprese, ecco gli aiuti della Camera di commercio

Un bando per l'acquisto di tecnologie e macchinari, a disposizione 42mila euro: c'è tempo fino al 24 novembre

Un bando per sostenere la svolta digitale delle imprese del territorio. La Camera di commercio di Terni mette a disposizione 42mila euro che finanzia l’acquisto di tecnologie e di macchinari in ambito 4.0 oltre ai servizi di formazione e consulenza. I voucher saranno erogati per un massimo di cinquemila euro ad impresa. C’è tempo fino al 24 novembre 2018 per presentare la richiesta di contributo.

“Siamo sempre più vicini alle esigenze delle imprese - afferma il presidente della Camera di commercio, Giuseppe Flamini - e con questo nuovo bando sosteniamo in maniera concreta la digitalizzazione delle aziende finanziando sia la formazione che gli investimenti in innovazione tecnologica”. “Siamo impegnati con questi strumenti - aggiunge il segretario generale Giuliana Piandoro - a far capire alle aziende che dalla digitalizzazione dei processi produttivi, dalla trasmissione di nuove competenze al personale aziendale, dall’applicazione delle tecnologie nell’erogazione dei servizi si produrrà una maggiore flessibilità in azienda, competitività e produttività".

Gli uffici dell'ente camerale sono inoltre al lavoro anche per l’avvio di una novità in ambito formativo sempre targata 4.0. Inivieranno infatti infatti dal 25 ottobre le Pause Intensamente Digitali, pillole formative gratuite della durata di un’ora, dalle 13 alle 14, a cura del Pid Punto Impresa Digitale che sapranno offrire alle imprese e liberi professionisti locali informazioni sulla digitalizzazione e le sue enormi potenzialità. Il 25 ottobre si inizia con l’obbligo della fatturazione  elettronica verso i privati e sui servizi digitali offerti dalla Camera di Commercio. Il 15 novembre consigli su come iscriversi al MePA (Mercato Elettronico delle PA) e come utilizzarlo al meglio. 

Presso il Punto Impresa Digitale, inoltre gli imprenditori avranno a disposizione gratuitamente un digital promoter che li affiancherà nel valutare il livello di maturità digitale della propria impresa attraverso un assessment guidato, oltre a fornire informazioni su quanto riguarda l’Impresa 4.0.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento