Bilancio riequilibrato, il ministero dell'Interno chiede approfondimenti

Il sindaco Latini oggi a Roma: "Forniremo le risposte, ma l'impianto non è stato messo in discussione per giungere alla definitiva approvazione"

Da sinistra Enrico Melasecche, Stefania Finocchio, il sindaco Latini e Sonia Bertocco

L’ipotesi di bilancio stabilmente riequilibrato del Comune di Terni, approvata con delibera consiliare lo scorso 18 settembre, è stata esaminata, come richiesto dalla legge, dal Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali – Direzione Centrale della Finanza Locale del ministero dell’Interno. 

“Nella comunicazione ricevuta dal Ministero – spiega il sindaco Leonardo Latini che si è recato oggi Roma con gli assessori Enrico Melasecche e Sonia Bertocco e con il supporto tecnico della dottoressa Stefania Finocchio in assenza dell’assessore Dominici. – non sono emersi rilievi significativi nei confronti del nostro atto. Si può dunque dire che inizia oggi positivamente l’interlocuzione con il Ministero sulla base di una istruttoria di rito, secondo prassi, con richieste di chiarimenti sul nostro atto e su una serie di altri punti che riguardano però principalmente le precedenti gestioni. In questi ultimi casi si tratta di richieste di acquisizioni documentali, per le quali sarà necessario fornire elementi integrativi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’impianto complessivo dell’ipotesi di bilancio stabilmente riequilibrato deliberata dal Comune – sottolinea il sindaco - non è stata comunque messa in discussione dal Ministero. Siamo perciò fiduciosi di completare in tempi rapidi la fase dell’interlocuzione, fornendo tutte le risposte agli uffici ministeriali, così da giungere all’approvazione del bilancio riequilibrato, da considerare come il primo obiettivo per far tornare l’Ente ad una situazione di normalità dopo la dichiarazione di dissesto intervenuta nello scorso mese di marzo”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Il racconto di una mamma: la maestra di mio figlio è positiva al Covid, ecco tutto quello che non funziona nel sistema

  • Tragedia a Terni, rinvenuto dalla polizia di Stato cadavere di un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento