La Terni che cambia (in silenzio). Gli interventi ordinari spiccano nel vuoto del centro cittadino

Gli interventi previsti per la segnaletica orizzontale si stanno portando a compimento lungo piazza Ridolfi e Corso del Popolo

foto piazza Ridolfi

Una suggestione nel vuoto e silenzio assordante della città. In questi giorni l’amministrazione comunale, nella persona dell’assessore Leonardo Bordoni, ha annunciato una serie di interventi di manutenzione stradale ordinaria: “Abbiamo ripreso il programma di rifacimento della segnaletica orizzontale. La ditta incaricata, grazie anche all'intervento di Terni Reti, con tutte le accortezze del caso a tutela della salute dei lavoratori e dei cittadini ha eseguito gli interventi sulle strisce pedonali e sugli altri segnali a terra in Corso del Popolo e in Piazza Ridolfi”.

I lavori che proseguiranno anche nei prossimi giorni, in questa fase dove la viabilità è praticamente ridotta ai minimi termini, spiccano in modo piuttosto emblematico. Basta affacciarsi dalla ‘terrazza’ posta nei pressi di Palazzo Spada per poter constatare le piccole novità apportate. La particolarità, naturalmente, non sta tanto nella tipologia dell’intervento, quanto nel poterlo vedere con occhi diversi rispetto a quando accadeva fino a due mesi fa, durante la quotidianità degli eventi. La fotogallery è esemplificativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • La storia | "I miei inquilini sono morosi da mesi. Sto pagando tutto io". Lo sfogo di una cittadina di Terni

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento