Sabato, 18 Settembre 2021
Attualità Centro

Sport e periferie, niente finanziamento per Camposcuola, San Giovanni e Collescipoli

La decisione del ministero sui bandi a cui ha partecipato anche il Comune di Terni per rilanciare alcune strutture del territorio: niente da fare

Saltano i progetti per la ristrutturazione del Campo Scuola Casagrande, dell’ex campo da calcio del quartiere San Giovanni e per Collescipoli. Lo ha deciso il ministero delle Infrastrutture nell’ambito del piano “Sport e periferie”, lanciato con l’obiettivo di finanziare interventi di rilancio delle strutture rimaste più indietro e segnalate dalle varie amministrazioni locali. 

L’amministrazione comunale puntava proprio su questi fondi per riuscire a dare una svolta all’opera di rilancio delle tre aree, che da tempo affrontano i segni del trascorrere del tempo. Ma delle graduatorie pubblicate dal sito del ministero emerge che i tre progetti presentati da Terni sono stati esclusi per motivi tecnici. Palazzo Spada in queste ore sta valutando come procedere. 

Le reazioni “Una bocciatura senza appello - spiega Francesco Filipponi, capogruppo in consiglio del Pd - per i tre più grandi progetti sui quali l’amministrazione Latini aveva puntato. In particolare la bocciatura che fa più male ai cittadini ternani è quella per la riqualificazione del Campo Scuola, visto che non si potrà accedere né ai fondi del bando Sport e periferie e neanche relativi ai Canoni idrici impegnati per le Federazioni Canottaggio e Tiro con l’Arco. Questa bocciatura è un elemento che certifica ancora il fallimento dell’amministrazione Latini”.    

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sport e periferie, niente finanziamento per Camposcuola, San Giovanni e Collescipoli

TerniToday è in caricamento