rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Attualità

Terni, cantieri sul Rato, riaprono gli svincoli direzione Perugia e Marattana

L’assessore regionale Melasecche: “Riaperta da domani pomeriggio la rampa che consente l’uscita in direzione Perugia-Cesena, mentre da mercoledì il collegamento con la strada Marattana”

“Sarà riaperta già da domani pomeriggio la rampa che consente l’uscita in direzione Perugia-Cesena per il traffico proveniente da Terni, mentre da mercoledì verrà riaperto il collegamento viario per il traffico proveniente da Terni, Perugia e Orte con la strada Marattana in direzione sud, al servizio anche del polo industriale e delle Acciaierie”. È quanto rende noto l’assessore regionale alle infrastrutture, Enrico Melasecche, sul completamento dei due cantieri nell’ambito dell’opera di manutenzione programmata della strada statale 675 ‘Umbro Laziale’ (direttrice Terni-Orte), che è stato comunicato alla Regione da Anas.

“Si tratta di due cantieri importanti - ha dichiarato Melasecche - in seguito al cui completamento possono riprendere i flussi normali di traffico e ringrazio pertanto Anas e le imprese impegnate. Dopo il reperimento del giunto speciale. Si concludono così i lavori sul raccordo Terni-Orte in modo da riportare correttamente il traffico che in queste settimane ha impegnato i quartieri di borgo Rivo, Campitello e Gabelletta sulla quattro corsie. Rigenerato anche il sottofondo in modo duraturo, lavorazione che ha una valenza per i prossimi venti anni garantendo l’assenza di buche”.

Tale intervento, specifica Anas, inserito in un progetto complessivo di 5 milioni di euro di investimento, consentirà il risanamento profondo di circa 3,5 km di carreggiata e di 1,0 km di rampe di collegamento, con la realizzazione di circa 40.000 metri quadri di pavimentazione drenante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, cantieri sul Rato, riaprono gli svincoli direzione Perugia e Marattana

TerniToday è in caricamento