Giovedì, 18 Luglio 2024
Attualità

Terni, i clochard di ponte Carrara hanno ora una casa

Per 30 giorni potranno risiedere in alcuni appartamenti comunali in zona Rocca San Zenone, per poi partecipare al bando per le emergenze abitative appena pubblicato

I cinque clochard di ponte Carrara hanno ora una casa. Il Comune, dopo la delibera di giunta emessa e la pubblicazione del bando per le emergenze abitative, ha trovato una soluzione temporanea per le cinque persone che in questi giorni avevano creato degli alloggi di fortuna sotto la prua di ponte Carrara. 

Una notizia giunta nella giornata di venerdì, con il vicesindaco Riccardo Corridore a descrivere la soluzione temporanea, ovvero la possibilità per i cinque senzatetto di trasferimento in alcuni appartamenti di proprietà comunale in zona Rocca San Zenone gestiti dall’associazione San Martino. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, i clochard di ponte Carrara hanno ora una casa
TerniToday è in caricamento