Terni, la Cascata è chiusa ma i parcheggi sono già a pagamento

Il segretario del Pd di Marmore: “Grande confusione, ai Campacci non si sa cosa fare”

Mentre Comune e gestori stanno cercando di sbrogliare la matassa per la riapertura del parco della Cascata delle Marmore, le polemiche non mancano di certo. In particolare, al centro dell’attenzione tornano i parcheggi a pagamento dall’area. "Nonostante la Cascata sia ancora chiusa, così come i bagni, e ci si trovi a vivere una situazione di totale incertezza rispetto a cosa si può e no si può fare ai Campacci, abbiamo visto che i parchimetri sono tornati in funzione, e qualcuno ha pure pagato correttamente”.
A sollevare la questione è il segretario del Pd di Marmore, Sandro Piccinini, che evidenzia anche altre criticità: “Mi chiedo se il parco dei Campacci sia ancora dentro il Comune di Terni – afferma - Non voglio fare polemica, ma stamattina 23 maggio dopo l’ordinanza del sindaco che confermava la chiusura, non si sa nulla. Il Comune non è stato capace di mettere un foglio con l'ordinanza e quattro strisce all' ingresso del parco. Inoltre, i cestini sono pieni di rifiuti, le attività già stremate dal covid non sanno cosa fare, e visto che i bagni sono chiusi c’è chi la fa di fuori…”.

Intanto, c’è stata la riattivazione dei parchimetri (il pagamento, in tempi normali, era programmato a partire da aprile), sia a Marmore che a Collestatte Piano, quindi al Belvedere inferiore: “Credo che la cosa più grave riguardi i parcheggi: vista la situazione, sono dell’opinione che la sosta non debba essere pagata, almeno per tutto il mese di giugno”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripartenza a Terni, l’idea originale di un’attività commerciale a tutela dei clienti: “Facile e funzionale”

  • Incidente stradale, geometra muore a Modena schiacciato dalla propria auto

  • Sciame di piccole scosse di terremoto nel territorio ternano: sale la preoccupazione

  • Momenti di tensione in piazza della Repubblica a Terni, interviene il servizio interforze

  • Comune di Terni, la proposta: “Rendere obbligatorio l’utilizzo delle mascherine durante gli spostamenti in luoghi frequentati”

  • Crodino, patatine e coca: la questura chiude un bar di Terni

Torna su
TerniToday è in caricamento