rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Attualità

Terni, dopo il portale delle segnalazioni arriva la petizione contro l’apertura della Ztl

Seconda iniziativa del Comitato famiglie centro storico: “La sperimentazione non ha nulla a che vedere con il rilancio del commercio”

Dopo il portale delle segnalazioni arriva anche la petizione. Seconda iniziativa contro l’apertura della Ztl da parte del Comitato famiglie centro storico. La petizione (https://chng.it/c2WM4L95sb) arriva da parte del Comitato per “portare all’attenzione delle istituzioni dati e numeri concreti per dimostrare la nostra tesi che l’apertura della Ztl non ha nulla a che vedere con il rilancio del commercio". 

“A tal proposito invitiamo le istituzioni e il presidente di Confartigianato imprese Terni, Mauro Franceschini, unico soggetto ad accogliere con grande entusiasmo la notizia dell’apertura della Ztl a presentare congiuntamente i numeri e l’eventuale progetto e studio che ha generato le proiezioni così tanto vantaggiose, (tenendo anche in considerazione il periodo natalizio che creerà comunque inevitabilmente un aumento di vendite), da spingere per questa sperimentazione così frettolosa, senza precauzioni a contorno”.

“La semplice azione - continua la nota - del nostro Comitato con il primo ‘esperimento’ di segnalazione, ha dimostrato palesemente e con numeri alla mano che il controllo ferreo non potrà mai esserci per carenza di personale nel corpo di polizia locale e perché le problematiche da affrontare in un comune sono molto di più che non dei parcheggi in sosta selvaggia, divieti di fermata ed aree pedonali quindi abbiamo bisogno di qualche dato un po’ più concreto per convincere i residenti ma anche i commercianti che a quanto pare non sono in maggioranza conviti della ‘sperimentazione’ anzi tutt’altro. Ricordiamo che anche Confcommercio con la voce del suo presidente poco tempo fa si era detta contraria o quantomeno scettica su questa soluzione da parte dell’amministrazione comunale per il rilancio del commercio ternano”.

“Ribadiamo - conclude il Comitato - l’organizzazione da parte del comitato di ulteriori iniziative in programma nei prossimi giorni fino alla ipotetica apertura a cui ci opporremo fino alla fine e con ogni mezzo possibile”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, dopo il portale delle segnalazioni arriva la petizione contro l’apertura della Ztl

TerniToday è in caricamento