rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Attualità Centro

Terni underground, si accendono le luci sulla città sotterranea

Idea del Comune: aprire al pubblico le gallerie che si sviluppano sotto piazza Tacito e realizzare un museo sulla costruzione della fontana

La città sotterranea potrebbe presto essere svelata al pubblico. Il Comune di Terni sta infatti pensando di “musealizzare” gli spazi sotterranei che si sviluppano sotto piazza Tacito, aprendo l’area a ternani e turisti e ospitare – appunto – un museo sulla costruzione della fontana.

piazza_tacito_sotterranea-2“Sotto il grande catino della fontana – scrivono da Palazzo Spada - ci sono i locali tecnici che conservano ancora i grandi tubi in ghisa marcati Terni 1935 e i giganteschi macchinari che facevano salire l’acqua in superficie”. E così, “mentre stanno ripartendo i lavori per il completamento del restauro della fontana” il Comune sta pensando di “musealizzare” questo spazio sotterraneo “straordinario” e di renderlo accessibile a tutti, ai ternani e ai turisti.

“I locali sotto la piazza potranno essere arredati con pannelli esplicativi” da posizionare “in tondo lungo tutto il colonnato, con la proiezione di video d’epoca sui progetti per la piazza, sulla realizzazione della fontana e i bombardamenti, oltre che con ricostruzioni virtuali”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni underground, si accendono le luci sulla città sotterranea

TerniToday è in caricamento