Terni underground, si accendono le luci sulla città sotterranea

Idea del Comune: aprire al pubblico le gallerie che si sviluppano sotto piazza Tacito e realizzare un museo sulla costruzione della fontana

Sopralluogo nei sotterranei di piazza Tacito, foto da Facebook

La città sotterranea potrebbe presto essere svelata al pubblico. Il Comune di Terni sta infatti pensando di “musealizzare” gli spazi sotterranei che si sviluppano sotto piazza Tacito, aprendo l’area a ternani e turisti e ospitare – appunto – un museo sulla costruzione della fontana.

piazza_tacito_sotterranea-2“Sotto il grande catino della fontana – scrivono da Palazzo Spada - ci sono i locali tecnici che conservano ancora i grandi tubi in ghisa marcati Terni 1935 e i giganteschi macchinari che facevano salire l’acqua in superficie”. E così, “mentre stanno ripartendo i lavori per il completamento del restauro della fontana” il Comune sta pensando di “musealizzare” questo spazio sotterraneo “straordinario” e di renderlo accessibile a tutti, ai ternani e ai turisti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“I locali sotto la piazza potranno essere arredati con pannelli esplicativi” da posizionare “in tondo lungo tutto il colonnato, con la proiezione di video d’epoca sui progetti per la piazza, sulla realizzazione della fontana e i bombardamenti, oltre che con ricostruzioni virtuali”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Coronavirus, scuole chiuse a Terni. La rabbia dei genitori: “Impossibile gestire la vita di una famiglia. Avvertiti troppo tardi”

  • Covid, le previsioni che spaventano: tra novembre e dicembre possibili più casi che nella fase 1

  • Primario del Santa Maria di Terni positivo al covid-19. Tamponi a tappeto

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento