rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Attualità

Terni, dall’evoluzione di All Food nasce Authentica: “Un’azienda di persone per le persone”

La presentazione del piano industriale a inizio marzo nella sala convegni di Confindustria

Martedì 5 marzo alle 15,30, presso la sala convegni degli edili di Confindustria Umbria a Terni, ‘Progetto Authentica, la buona ristorazione’ presenta il suo piano industriale per il biennio 2024-2026. Dall’esperienza di All Food, grazie ad un processo di acquisizioni e partnership aziendali, è nata Authentica, con sede a Terni, il terzo operatore privato italiano nella ristorazione collettiva. 

“Siamo - spiega l'ad di All Food e di Authentica Spa Massimo Piacenti -, un’azienda di persone per le persone. Nel 1987, come All Food S.p.A., facemmo una scommessa, quella di dare vita ad un’impresa che coniugasse qualità, competenza, redditività e rispetto per le persone. Authentica nasce dall'evoluzione All Food che, grazie ad un processo di acquisizioni e partnership con altre rilevanti aziende del settore, ha portato alla nuova denominazione sociale e a scegliere Terni per la sua sede legale. Un’operazione coraggiosa, che si sta ulteriormente incrementando, che si fonda sull’unione di esperienze consolidate, competenze e idee innovative che renderanno più forte il sistema paese in uno dei comparti più strategici dell’economia italiana. Con la controllata Eutourist New (della quale Authentica è socio unico al 100%), il gruppo Authentica rappresenta una delle più significative realtà industriali nello specifico settore della ristorazione collettiva nazionale, diventando già oggi il terzo operatore privato a capitale italiano nel settore radicato su tutto il territorio italiano. Abbiamo scelto di investire sullo sviluppo e sulla crescita dando vita o partecipando, inoltre, ad un gruppo di aziende di capitale o cooperative che operano anche in altri settori, come i servizi alle persone, la green economy e l’efficientamento energetico. Produciamo oltre 40 milioni di pasti all’anno, con un fatturato del gruppo di circa 200 milioni di euro e più di 4.000 dipendenti; tra questi le donne superano il 90%”.

“L’alta presenza femminile - continua Piacenti - per noi non è solo un dato di fatto, ma un punto di forza. Per far crescere e sviluppare la nostra azienda abbiamo scelto di investire sulle persone: quelle che l’azienda la 'fanno ogni giorno', e quelle a cui ci rivolgiamo con i nostri servizi. Per noi, infatti, la ristorazione è qualcosa di più che la semplice fornitura di pasti, ma è prendersi cura delle persone a cui il nostro servizio si rivolge, consapevoli che l’alimentazione è uno degli aspetti basilari della qualità della vita e della dimensione sociale e culturale dei nostri utenti. Etica e responsabilità accompagnano tutte le nostre scelte, a partire da quelle di carattere economico e finanziario, per uno sviluppo che sia fondato sulla sostenibilità sociale, economica, ambientale e culturale con al centro il benessere dell’individuo. 

“In questa sfida - conclude - ci siamo dotati, con il supporto di Kpmg, di un Piano industriale e di sviluppo che ci vede in grande espansione già nei primi anni di vita. In questa giornata lo vogliamo condividere con le forze economiche, sociali e istituzionali di Terni e dell’Umbria”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, dall’evoluzione di All Food nasce Authentica: “Un’azienda di persone per le persone”

TerniToday è in caricamento