rotate-mobile
Attualità

Mascherine di ultima generazione per l’ospedale di Terni, la donazione dei Pagliacci

Cinquemila presidi con un innovativo filtro al grafene, il presidente dell’associazione Alessandro Rossi: hanno dimostrato la capacità attiva nel bloccare la proliferazione dei batteri e virus

Nella mattinata di oggi, lunedì 5 febbraio, sono arrivate all’azienda ospedaliera Santa Maria di Terni cinquemila mascherine FFP2, dotate di un innovativo filtro al grafene. “Questo tipo di mascherine si differenzia dalle Ffp2 tradizionali in quanto sottoposte a test specifici hanno dimostrato la capacità attiva nel bloccare la proliferazione dei batteri e virus del 99% – spiega Alessandro Rossi, presidente e anima dell’associazione di volontariato I pagliacci, che ha efettuato la donazione –Quindi si tratta di una mascherina ffp2 abattericida e virucida”.

Hanno ricevuto la donazione la responsabile della farmacia ospedaliera, dottoressa Monya Costantini, e il responsabile delle donazioni dell’ospedale di Terni, Leonardo Fausti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mascherine di ultima generazione per l’ospedale di Terni, la donazione dei Pagliacci

TerniToday è in caricamento