Terni città sicura, spostamenti e nuovi occhi elettronici: così cambia il sistema di videsorveglianza

Sei nuovi apparecchi e alcuni trasferimenti. Il Comune dà il via libera anche analisi sullo stato di tutte le telecamere installate

Cambia la mappa della videosorveglianza in città. Il recente provvedimento con cui il Comune di Terni ha predisposto l’installazione di sei nuove telecamere si accompagna ad un altro atto attraverso il quale vengono indicati alcuni spostamenti sia nell’ottica di aumentare gli strumenti di controllo contro i reati più comuni, sia con l’obiettivo di poter verificare con efficacia le sempre più stringenti norme di contenimento anti-Covid, con particolare riferimento alla movida.

Per cui, l’installazione di nuove telecamere nuove telecamere seguirà questo schema: due in largo Ottaviani, una in via Primo maggio/largo Villa Glori, una in corso Tacito/largo Passavanti, una in vico dell’Olmo, una in corso Tacito altezza piazza Tacito.

Previsto, come detto, anche lo spostamento di telecamere. Certo è il trasferimento dell’apparecchio che ora si trova in largo Villa Glori e che verrà posizionato in corso Tacito. Da verificare il trasferimento di quella in piazza Tacito da lato via Cesare Battisti al centro della carreggiata, da via Tre colonne a via Cavour altezza largo Mazzancolli e in piazza Mario Ridolfi al centro dell'area. Verrà poi svolta una analisi sullo stato di tutte le telecamere installate in base alla quale si verificheranno anche ulteriori interventi urgenti di ripristino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

  • Giovane donna dorme sotto la fermata dell’autobus, scatta la gara di solidarietà nel quartiere

  • Coronavirus, la regione Umbria rivede la zona ‘gialla’. A Terni crolla il dato degli attuali positivi: oltre centoventi guarigioni

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Sposta le transenne e finisce con l’auto nel cemento fresco, il sindaco: chieda scusa a tutti i cittadini

Torna su
TerniToday è in caricamento