rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Attualità

Terni, progetto ‘L’Inps è con le donne’: firmato il protocollo d’intesa con i centri antiviolenza

L’iniziativa per agevolare l’accesso ai servizi alle donne vittime di violenza e ai loro figli

Firmato mercoledì mattina, nella direzione provinciale Inps di Terni, il protocollo d’intesa con i centri antiviolenza nel territorio della provincia nell’ambito del profetto ‘L’Inps è con le donne’. Presenti alla firma, tra gli altri, Viviana Altamura, assessore del Comune di Terni, Laura Pernazza, presidente della Provincia di Terni, Giovanni Bruno, prefetto di Terni, Alessia Quondam, vicesindaco del Comune di Narni e Savino D’Elicio Di Chio. direttore provinciale Inps Terni. La firma del protocollo d’intesa, che riveste carattere sperimentale, rappresenta l’estensione provinciale della precedente positiva sperimentazione siglata con il centro antiviolenza di Terni.

Il progetto ‘L’Inps è con le donne’, promosso dal Comitato unico di garanzia dell’Inps, nasce con lo scopo di agevolare l’accesso ai servizi dell’istituto alle donne vittime di violenza e ai loro figli attraverso appuntamenti dedicati che il centro antiviolenza potrà fissare per la donna in carico presso locali Inps appositamente riservati e al di fuori dell’orario di ricevimento al pubblico, anche in modalità telematica. 

In caso di particolare disagio o pericolo, sarà valutata anche la fornitura di informazioni e servizi tramite posta elettronica o presso i centri antiviolenza o altri luoghi da concordare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, progetto ‘L’Inps è con le donne’: firmato il protocollo d’intesa con i centri antiviolenza

TerniToday è in caricamento