rotate-mobile
Attualità

Terni, i giovani e il mondo del lavoro: “Dateci fiducia, abbiamo tanta voglia di fare”

L’esperienza di Lorenzo, Marco e Sofia nelle due settimane in Tecnocasa: “Sta a noi dimostrare il nostro valore”

Due settimane nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro con un messaggio chiaro: avere un’opportunità per dimostrare le proprie capacità. Oltre alle storie dei giovani imprenditori nel territorio, da Terni arriva le testimonianza di ragazzi ancora alle prese con gli impegni scolastici ma con tanta voglia di misurarsi nel mondo del lavoro, per mettere alla prova le capacità in vista delle sfide future. L’esperienza stavolta arriva dallo studio affiliato Tecnocasa di Cospea, dove insieme alla titolare Jessica Foli tre ragazzi delle superiori (Marco Sapora, Sofia Panacci e Lorenzo Ponziani, classe 5E dell’istituto Casagrande-Cesi) hanno intrapreso un percorso di due settimane portando all’interno dell’azienda un progetto di reclutamento del personale. I tre giovani, nell’alternanza scuola-lavoro, hanno passato due settimane a ridosso delle festività natalizie misurandosi con il mondo del lavoro all’interno dello studio Tecnocasa di Cospea, assaporando così una prima esperienza tra i più grandi. 

“Durante queste settimane - raccontano i ragazzi - la scuola ci ha dato la possibilità di affacciarci al mondo degli adulti tramite il progetto Pcto. All’interno dell’agenzia Tecnocasa di Cospea ci hanno assegnato il compito di ideare una campagna pubblicitaria alla ricerca di personale giovane. Siamo stati seguiti da tutor con costanti corsi di formazione e colleghi esperti durante la nostra attività lavorativa. Il mondo degli adulti non è semplice ma neanche impossibile come ci viene descritto. Con questa testimonianza vogliamo mandare un messaggio ai nostri coetanei ma anche alle generazioni che ci precedono. Dateci fiducia, starà poi a noi dimostrare il nostro valore”. 

Jessica Foli, titolare dell’agenzia Tecnocasa, ha descritto così i giorni passati insieme ai ragazzi: “Come loro, anche io sono entrata nel mondo del lavoro in giovane età. Bisogna dare un’opportunità ai ragazzi che portano all’interno delle aziende una grande carica motivazionale. Per questo, ci sarà la possibilità in futuro di replicare il progetto appena concluso allargandolo anche alle altre 14 agenzie del territorio. Chi entra in Tecnocasa ne esce sempre migliorato”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, i giovani e il mondo del lavoro: “Dateci fiducia, abbiamo tanta voglia di fare”

TerniToday è in caricamento