rotate-mobile
Attualità

Terni,’I Pagliacci’ fanno quindici anni: “Grazie a chi ci sostiene”

Il bilancio dell’attività con donazioni per oltre 300mila euro e 1.500 servizi in ospedale: “Nel lontano 2009 ci autotassammo per sostenere le prime spese”

Oltre mille e cinquecento servizi in ospedale, durante i quali i volontari hanno incontrato 10mila bambini e donazioni che superano in totale i 317mila euro. È il bilancio dell’attività portata avanti dall’associazione I Pagliacci di Terni che in questi giorni ha festeggiato i 15 anni di attività con le donazioni che nei primi mesi del 2024 sono state di 21mila euro.

I volontari guidati da Alessandro Rossi sono stati presenti per due volte a settimana nell’ambito dell’azienda ospedaliera, tra i bimbi ricoverati a pediatria, hanno svolto iniziative per sostenere il Centro di neuropsichiatria infantile Baobab dell’Usl Umbria 2. Al Baobab di recente sono stati consegnati i 2mila e 500 euro raccolti grazie al mercatino di Natale promosso dalla scuola primaria Anita Garibaldi.

L’associazione negli anni ha garantito il sostegno alle famiglie e ad altri enti del terzo settore, portando avanti tanti progetti tra cui piccole musiche in terapia intensiva neonatale, scuole cardioprotette e Ti abbraccio con un sorriso (ancora attivi), Adotta un nonno, Non sono come te-stop al bullismo, Il caffè sospeso.

“In occasione del compleanno dell’associazione un grazie infinito a chi ci sostiene, a tutte le donne e gli uomini di questo splendido gruppo perché senza di loro tutto questo non sarebbe stato possibile - dice Alessandro Rossi.  Grazie alle madri e ai padri che fecero nascere l'associazione di volontariato i Pagliacci, ripensando a quel lontano 2009 in cui ci autotassammo per sostenere le prime spese”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni,’I Pagliacci’ fanno quindici anni: “Grazie a chi ci sostiene”

TerniToday è in caricamento