rotate-mobile
Attualità

Terni, in arrivo le ‘giornate del drago’: a breve il posizionamento del Thyrus d’acciaio

L’opera alta cinque metri stazionerà nella rotonda Filipponi davanti al Caos. Programma evento e cambi alla viabilità nel dettaglio

Manca poco per vedere il Thyrus d’acciaio alto cinque metri nella rotonda Filipponi davanti al Caos. Con il posizionamento della maxi opera, ecco arrivare a Terni anche le ‘giornate del drago’, in programma dal 13 al 15 giugno. “In occasione - fanno sapere gli organizzatori - della posa in opera della statua in acciaio per il progetto ‘Il drago per Terni’, che vede l'installazione di un Thyrus in acciaio da collocare nella rotonda Filipponi, l’associazione Thyrus intende organizzare una serie di eventi finalizzata alla promozione dell’evento. L’intento è quello di organizzare un evento non a carattere episodico ma che di anno in anno possa generare sempre più interesse intorno alla figura mitologica del Drago che compare in quasi ogni simbolo della città, contestualizzandolo in un appuntamento immediatamente riconoscibile e di facile attuazione che possa portare un afflusso turistico e divenire un simbolo per la città”. 

Allora, ecco programma e cambi alla viabilità in occasione dell’evento. “Il giorno 13 giugno - si legge nel documento - vede il posizionamento della statua sul basamento della rotonda Filipponi. Pertanto, si chiede il blocco parziale della rotonda Alfredo Filipponi per il giorno 13 Giugno dalle ore 14 alle 20; tratto di viabilità di via Campofregoso tra la rotonda Terracini e la rotonda Filipponi, direzione rotatoria Filipponi individuata nell’elaborato grafico. Nelle fasi di effettivo movimento della statua si chiede il blocco totale del traffico relativo alla rotonda. Come concordato con la polizia municipale in fase di istruttoria avvenuta il giorno 15 aprile verranno posizionate delle transenne di sbarramento del traffico fornite dal Comune. Il traffico deviato sarà comunque segnalato con dei cartelli appositamente realizzati per l’evento e gestiti dall’associazione Thyrus”. 

“Nel giorno 14 giugno, alle ore 17, gli eventi avverranno presso la zona del Caos dove nella sala dell’orologio sarà organizzata una conferenza, una mostra presso il foyer e per la sera presso l’area esterna al Bside si prevede una performance di poesia con musica, tutti questi eventi avverranno all’interno di spazi già previsti per la pubblica sosta, senza intralciare il traffico stradale”. 

“Il giorno 15 giugno - infine - la mattina è prevista per le ore 8.30 la chiusura al traffico del tratto di via Campofregoso tra la rotonda Terracini e Filipponi lasciando le rotatorie libere alla viabilità per il montaggio delle strutture previste per lo svolgimento della manifestazione da parte della società Mama Outdoor. Alle ore 9.30 è prevista la visita guidata lungo il percorso del fiume Nera organizzata dalla Coop Actl ‘Progetto Terni Tutta mia la città’. Per le ore 16 si fa richiesta della chiusura dell’intero tratto di strada compreso tra le due rotatorie Terracini e Filipponi per utilizzare la strada come zona filtro per la sosta e il deflusso delle persone che parteciperanno alla manifestazione. Precisiamo che la porzione di via Campofregoso chiusa al traffico lascerà libere la rotonda Filipponi e la rotonda Terracini, la circolazione quindi non subirà particolari disagi venendo spostata sulle rotonde Partigiani e Angelini in modo da non creare disagio eccessivo per la normale circolazione e per eventuale transito di mezzi di soccorso. Per le ore 16 è prevista un’estemporanea curata dall’associazione Thyrus nella zona denominata Prua e conferenza presso la sala dell’orologio del Caos sulla storia dell'evoluzione della figura mitologica del Thyrus. Allo stesso tempo sono previste le aperture dei due stand-furgoncini attrezzati gastronomici con essi si vedrà anche l’inizio delle attività di musica che termineranno alle ore 24 con il terminare della manifestazione”. 

Inoltre, nel documento si specifica che “all’evento verranno invitate a partecipare le associazioni sportive che hanno come simbolo sul logo il drago, l’appuntamento è previsto alle ore 17.30 in piazza Europa e scenderanno a piedi attraverso le vie del centro storico. Il percorso previsto sarà corso Tacito, via Mancini, via Carrara fino ai giardini belvedere 13 Giugno dove sosteranno. L’arrivo delle società sportive sarà testimoniato dal passaggio della formazione Thyrus Flying Team facenti parte dell’Aero Club di Terni, costituita da tre velivoli Tecnam p92 che sorvoleranno il sito della manifestazione con uno o più passaggi utilizzando fumogeni tricolore nel rispetto dei regolamenti aeronautici in vigore”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, in arrivo le ‘giornate del drago’: a breve il posizionamento del Thyrus d’acciaio

TerniToday è in caricamento