rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Attualità

Terni, inaugurata la nuova sede della Protezione Civile

Taglio del nastro lunedì mattina in via Casale, nei locali in precedenza occupati dall’università di Perugia e poi lasciati inutilizzati per molti anni

“Una nuova sede della Protezione Civile del Comune di Terni, ampia, funzionale, in grado di rispondere a tutte le esigenze di servizio sia nelle situazioni ordinarie che in quelle straordinarie, collocata in una posizione strategica rispetto alle principali vie di comunicazione e all’aviosuperficie”. Così è stata presentata stamattina dai tecnici la sede della Protezione Civile del Comune di Terni realizzata in via Casale nei locali in precedenza occupati dall’Università di Perugia e poi lasciati inutilizzati per molti anni. 
“Più che una sede – ha detto il sindaco Leonardo Latini – mi piace pensarla come la nuova casa della protezione Civile e del volontariato. Con questa sede forniamo uno strumento operativo importante alla città e al territorio e, in qualche modo, rendiamo omaggio al grande lavoro di tante persone che sacrificano il proprio tempo per aiutare gli altri, come è successo durante a pandemia, come succede per ogni emergenza locale e internazionale”. 

L’assessore alla Protezione Civile Stefano Fatale ha sottolineato lo sforzo compiuto dall’amministrazione comunale per raggiungere il risultato della nuova sede “alla quale abbiamo iniziato a pensare già fin dall’inizio del mandato”.  Alla presentazione di oggi sono intervenuti l’assessore regionale alla protezione civile Enrico Melasecche, il questore Bruno Failla, i rappresentanti del Comando Carabinieri, della Guardia di Finanza, dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile regionale.
La nuova struttura di via Casale ospita le sedi di sette associazioni di volontariato: Civitas Interamnae, la Rosa dell’Umbria, Anpas ProCiv Collescipoli, Cisom, Ana Gruppo Alpini Valle Umbra, Arire. Nella struttura ci sono una sala stampa, la sala per le riunioni del Coc, una sala radio, una sala allestita per i corsi di formazione, due magazzini che ospitano i materiali per le emergenze e un parcheggio-ricovero per i mezzi della Protezione Civile.

“Molto importante – anche a livello operativo  - ha spiegato il responsabile comunale della Protezione Civile Walter Giammari - aver riunito tutte le sedi delle associazioni e anche avere a disposizione uno spazio nostro per la formazione che per quel che riguarda i volontari della protezione civile è un’attività fondamentale e strategica”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, inaugurata la nuova sede della Protezione Civile

TerniToday è in caricamento