Terni, instancabili i volontari di "Mi rifiuto". Pulita l'area circostante al Cospea di via Marzabotto

Guanti, scope, sacchi di immondizia e tanta passione civica. Oggi il gruppo di volontari di "Mi Rifiuto" si sono riuniti per pulire alcune aree limitrofe al Cospea di via Marzabotto.

Instancabili, con il sorriso in volto, il volontari di "Mi Rifiuto" hanno presidiato nella mattinata di domenica 6 settembre  - con guanti, scopa e sacchi di ordinanza - una gran parte dell'area circostante al Cospea di via Marzabotto.

"Eccoi stamattina di nuovo attivi, in compagnia dei residenti di un altro quartiere anch'essi armati di buona volontà e voglia di riprendersi la città ed i propri spazi - scrivono i volontari su Facebook - Siamo a Cospea, in via Marzabotto, un quartiere molto popolato con i problemi che si riscontrano, ormai, un pò ovunque. Incuria, inciviltà diffusa e poca attenzione per le cose comuni.

Un gruppo di dieci cittadini del quartiere si sono dati da fare per una consistente ripulita al piazzale che si trova nell'area dei civici da 2 a 10. "La grossa quantità di foglie presenti non poteva non nascondere tutti quei rifiuti urbani che tanto ci da fastidio accompagnare fino al primo cestino utile - evidenziano i volontari - Il lavoro di pulizia è stato, anche oggi, davvero imponente ma la collaborazione tra cittadini è stata assolutamente proficua ed il risultato finale ha dato, come sempre, grande soddisfazione a tutti i partecipanti consapevoli che l'attività di questa mattina andrà a vantaggio di tutto il quartiere.

I prossimi appuntamenti

Mercoledì 9 settembre alle ore 17.30 verranno pulite le aree comprese tra via Bramante e Strada di Cardeto alle spalle del cinema "The Space".

Sabato 12 settembre alle ore 17.30 verranno puliti i giardini di via Romagna, davanti l'istituto comprensivo "Oberdan".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento